LA BUONA NOTTE di Rab - TheGiornale.it

LA BUONANOTTE di Rab – Restano lividi

Restano lividi  Restano lividi, sotto pelle, simili ai baci sotto le coperte. Nascosti da tutti, perché nessuno li deve notare.  Sono i segreti che non ci sentiamo di condividere, quelli che diamo a pochi. Restano sempre, dopo ogni caduta. Amaro in bocca, i grumi della spremuta.  Lividi, pallidi, sotto il sole. Che se li tocchi […]

LA BUONA NOTTE di Rab - TheGiornale.it

LA BUONANOTTE di Rab – Le cose belle

Le cose belle La vita non è altro che un agglomerato di emozioni, un grande insieme di sentimenti che dobbiamo essere capaci a dilazionare, a spalmare nel tempo. Le cose belle danno un senso, certe volte a tutto, certe volte a nulla, dipende come te la vivi. Questa esistenza, in sostanza, è una rima baciata, […]

LA BUONA NOTTE di Rab - TheGiornale.it

LA BUONANOTTE di Rab – Ho visto poi

Ho visto poi Ho visto poi, che ce l’hai fatta. Sei riuscita a passare oltre, andare avanti, non diventare matta. Ho visto che sorridi ancora, e penso che questa sia una fortuna. Anche perché quando sorridi, lo sai, va via un po’ la paura. Poi torna, capace come te di resuscitare sempre, più forte di […]

LA BUONA NOTTE di Rab - TheGiornale.it

LA BUONANOTTE di Rab – Filofobia

Filofobia Di patologia in patologia, le sto studiando tutte. Filofobia, quella di oggi. Perché in qualche modo credo d’essere filofobico.  Non che io lo sia stato da sempre, non del tutto, a pensarci bene neanche adesso. È solo, forse, una mera conseguenza. I filofobici hanno paura dell’amore. Lo rifiutano perché convinti che le persone possano […]