23 Aprile 2024
Musica

7 canzoni ispirate a figure della letteratura

Ascoltando alcuni brani ci si rende conto che sono canzoni ispirate a figure della letteratura, fiabe o leggende dei vari paesi. È interessante notare come i vari autori hanno rielaborato store più o meno note e vedere come siano riusciti a trasformarle in dei veri e propri capolavori. Ecco quindi 7 canzoni ispirate a figure della letteratura.


Dieci grandi album che nel 2021 compiono 50 anni


  1. Cirano – Francesco Guccini

Al primo posto fra le 7 canzoni ispirate a figure della letteratura abbiamo Cirano di Francesco Guccini. Il brano è presente nell’album D’amore di morte e di altre sciocchezze pubblicato nel 1996. L’autore si ispira all’opera teatrale Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand del 1897 che, a sua volta, prende spunto dallo scrittore Savinien Cyrano de Bergerac, realmente esistito.

  1. Geordie – Fabrizio De André

Per Geordie, Fabrizio De André si ispira a una ballata britannica del XVI secolo, il numero 209 delle Child Ballads. Racconta del processo a Geordie e della supplica della moglie per salvarlo. A quanto pare nella vicenda ci potrebbe essere del vero: secondo una versione scozzese, Geordie sarebbe George Gordon, marchese e conte di Huntly, che fu condannato a morte per essersi ribellato a Giacomo VI, all’epoca Re di Scozia.
Vari artisti di vari paesi hanno scritto canzoni su questo personaggio, ma il primo italiano fu proprio Fabrizio De André. La canzone fu poi ripresa anche dal famoso DJ Gabry Ponte.


I 10 brani musicali degli anni 80 che tutti conoscono


  1. Samarcanda – Roberto Vecchioni

Samarcanda è una canzone del 1977 di Roberto Vecchioni. Ricalca una favola orientale presente all’inizio del romanzo Appuntamento a Samarra di John Henry O’Hara, nelle Storie di Maghrebina di Gregor von Rezzori e nel Talmud, che è uno dei testi sacri dell’ebraismo.

  1. Don Chisciotte – Francesco Guccini

Don Chisciotte è una canzone di Francesco Guccini presente nell’album Stagioni, uscito nel 2000. Nella canzone le parti di Don Chisciotte sono cantate da Guccini stesso, mentre Sancho Panza è interpretato da Juan Carlos Biondini. Ovviamente l’autore prende spunto dal famoso protagonista di Miguel de Cervantes.


Brani musicali degli anni 2000 che tutti conoscono


Altre 3 canzoni ispirate a figure della letteratura

  1. Il gatto e la volpe – Edoardo Bennato

Il gatto e la volpe è una canzone di Edoardo Bennato, presente nell’album Burattino senza fili del 1977. Parla dei famosi personaggi presenti nel Pinocchio di Collodi. Questo cantante ha scritto molte canzoni ispirandosi a personaggi delle fiabe, come il Il rock di Capitano Uncino e Mangiafuoco.

  1. Argenti Vive – Caparezza

In Argenti Vive, l’autore si immedesima in Filippo Argenti che Dante, nella sua commedia, ha collocato nell’inferno, in particolare nel girone degli iracondi. Non si è ben capito perché Dante abbia preso la decisione di dannarlo, sicuramente era un suo vicino di casa e fra i due non vi erano buoni rapporti.

  1. Moby Dick – Banco del Mutuo Soccorso

L’ultima delle 7 canzoni ispirate a figure della letteratura è Moby Dick del Banco del Mutuo Soccorso uscita nel 1983 con l’album Banco ed è una delle più conosciute del gruppo. Il brano si ispira alla balena del famoso romanzo di Herman Melville.


Hai messo mi piace a TheGiornale?


Queste 7 canzoni ispirate a figure della letteratura sono per la maggior parte un ricordo della mia infanzia, forse è per questo che ci sono tanto affezionata. Mi ricordano i lunghi viaggi estivi per raggiungere la meta delle vacanze, quando mio padre guidava, mentre mia madre sceglieva i cd da mettere.

Commenta questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This