LA BUONA NOTTE di Rab – Una storia bellissima

Una storia bellissima 

C’ho una storia bellissima tra le mani e mi manca la carezza giusta sulla quale stamparci il sorriso.

Come inchiostro su di una pagina, un sorriso che s’appiccichi così su di me, incancellabile, bello da sottolineare.

C’ho una storia bellissima, ti somiglia credo. Tipo che se chiudo gli occhi è tutto buio ma comunque ti vedo, me la immagino così la mia storia bellissima.

Capace di farmi prendere una sbornia, fortissima.

Ubriaco, che ridi sempre quando la vedi. La mia storia dovrebbe essere così, semplicemente spensierata e sciocca. Lo sei?

Perché le mie serate è così che le passerei.

A contare sulla tua schiena quanti costellazioni dipingono i tuoi nei.

Giocherei a mischiarli con i miei.

C’hai una storia bellissima anche tu, facciamo a metà?

Tipo che guardiamo milioni di film, abbracciati sul sofà. Che mi perdo nei tuoi baci, ti va?

Allora ti scriverei ogni sera, una poesia solo tua. Una storia bellissima, per fare di te la protagonista.

E le storie si scrivono nei libri, ed io ti scriverei dentro di me. Così da tenerti sempre appresso, nascosta, protetta.

Una storia bellissima, una di quelle tutte da sottolineare. Bella, che a memoria ti vorrei imparare.

C’ho tra le dita un verso, e tu sei la storia bellissima, lì dove non mi sono ancora perso. Lì, dove poi non ti senti diverso.

Perché le storie ci piacciono quando ci fanno sentire a casa, quando finalmente troviamo pezzi di noi nascosti tra le parole, là, dove i minuti diventano ore.

Ed io vorrei scriverti, solo per poi avere l’onore di poterti leggere tutte le sere, un attimo prima di andare a dormire, un attimo prima di aprire gli occhi e starti a guardare, persa nel sonno, una storia bellissima da sognare.

 

LA BUONA NOTTE di Rab - TheGiornale.it - una storia bellissima

 


 

Hai voglia di andare a dormire con una nuova buona notte? Segui TheGiornale

 


 

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Rab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *