13 Luglio 2024 6:11
TheGiornale.it - fermentobirra

Quante volte abbiamo sentito parlare del Brunch? Questa novità parte dall’Inghilterra per entrare nelle strade di molte città italiane.

brunch - TheGiornale.it - mangiarebuono.it

Ma vediamo se Torino è attrezzata per servirci uno spicchio di questa novità culinaria.

Il Brunch è una pratica conviviale anglosassone nata nell’ottocento (il termine è stato coniato nel 1895 dallo scrittore Guy Beringer). Si trattava di un banchetto successivo alla battuta di caccia; un momento di allegria e spensieratezza giunto fino a noi.

Soprattutto negli ultimi anni il nostro territorio si è avvicinato a questo connubio di colazione e pranzo arricchendolo di pietanze d’ogni genere.

Gli orari tipici per servire in tavola un brunch vanno dalle 11.00 del mattino alle 15.00 circa.

Dolce e salato si incontrano a Torino la domenica.

Bacon, uova, prosciutto, frittelle dolci, caffè, brioches, frutta e pasticceria varia; un brunch può consistere in tutte le qualità di alimenti caldi e freddi propri di pranzo e colazione.

Parte fondamentale dell’organizzazione di questi banchetti sta nell’estro di chi li prepara: si possono infatti trovare anche piatti di carne e pesce più elaborati.

TheGiornale.it -finedininglovers.it

Ecco 5 locali di Torino che propongono il Brunch domenicale.

1. Torteria Berlicabarbis2

Questo locale in Via Catania 10 è raccolto all’interno e provvisto di una delicata veranda a ridosso della strada. Un piccolo angolo di paradiso dove da tempo si gustano tra le migliori torte della città. La domenica qui potete trovare un brunch di stuzzichini dolci e salati accompagnati da tisane, caffè e vari infusi.

2. Lanificio San Salvatore

Spostandoci in zona San Salvario, tappa fissa della domenica non può che essere il Lanificio in Via Sant’Anselmo 30. Ad accogliervi troverete un luculliano buffet e diverse formule pronte a saziare ogni stomaco. In aggiunta un piatto dolce ed uno salato che insieme alle bevande coroneranno ogni vostra golosità.

3. Miss Cake

Sempre in San Salvario (Via Goito 17) troverete un brunch in pieno stile americano. Questo sarà composto da un bagel servito al tavolo e un buffet di dolci muffin e pancakes da farcire con tante marmellate succulente. Valore aggiunto del locale: Il brunch comprende anche una bevanda calda ed una fredda a vostra scelta.

4. Slurp

Food e Design si incontrano da Slurp in Via Massena 26 a Torino. Un menù à la carte con vasta scelta di opzioni, è il pezzo forte di questo ambiente ricercato. Esso propone selezioni tra sandwich, omelette, carne, patate slurp… senza dimenticare dolcezze come muffin e pancackes. A parte vengono servite bevande di accompagnamento a questo che è un brunch di vero livello.

5. TeaPot

A pochi passi dal Parco del Valentino, in Via Silvio Pellico 18, si trova l’affascinante tisaneria TeaPot. In questo salotto torinese munito di cucina, i brunch prevedono tre portate salate e due dolci. Esse cambiano ogni settimana così da offrire ai clienti numerose alternative e ottimi motivi per tornare.

TheGiornale.it - ilgiornaledelcibo

Questi sono alcuni dei numerosi locali che a Torino oggi offrono l’opzione alternativa al tipico pranzo.

Giovani tornati da nottate di divertimento che si svegliano tardi e non sanno se optare per i cereali o la bistecca. Famiglie desiderose di provare qualcosa di diverso; coppie di ragazzi o comitive… il brunch raccoglie persone di tutte le età.

Una volta rifocillati, la domenica continua e se volete restare aggiornati sulle proposte che offre la nostra città, seguite la nostra rubrica TheTorino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *