Bangkok - TheGiornale.it

Bangkok in 3 giorni: alla scoperta dei templi thailandesi

Se avete scelto come meta per le vostre vacanze la Thailandia, Bangkok sarà la prima cosa che vedrete scesi dall’aereo: città dei grattacieli e delle strade affollate di motorini e tuk tuk. Respirare sarà impossibile: l’umidità è alle stelle nel periodo estivo e l’afa vi farà boccheggiare. Gli odori che sentirete non saranno dei più piacevoli, ma non abbattetevi, è una città comunque favolosa.

Oggi voglio consigliarvi un possibile tour di 3 giorni per una Bangkok non troppo da Leoni ma da viaggiatori con zaino in spalla.

Giorno 1

Il primo giorno dedicatelo alla visita del Grande Palazzo Reale, dove al suo interno troverete diversi edifici religiosi, sculture di creature mitologiche e il famoso Buddha di Smeraldo.

Leggi di più a proposito di Bangkok in 3 giorni: alla scoperta dei templi thailandesi

Saline Marsala - TheGiornale.it

Sicilia Occidentale: 3 città da non perdere

La Sicilia è la perla del Sud Italia: una località di mare e non, dove perdersi tra la storia e la cultura culinaria. Un tour che vi lascerà sulla pelle il profumo di limone e la voglia di tornarci sempre e comunque.

Oggi andremo alla scoperta di 3 località da non perdere della Sicilia Occidentale.

MARSALA

Se non siete mai stati in Sicilia, questa sarà la vostra prima tappa. Le saline di Mozia e i mulini a vento sono i protagonisti di questo paesaggio incredibile e un tour è d’obbligo se volete scoprire come viene prodotto il sale marino. Con una barchetta passerete davanti alle montagne di sale e, insieme alla guida, entrerete all’interno dei mulini. Godetevi questo tour al tramonto: il riflesso delle montagne di sale sull’acqua e i colori del cielo, vi faranno amare questa località.

 

Mulino Marsala

 

Sempre a Marsala, la vostra seconda tappa sarà l’isola di Mozia, antica città fenicia, situata nella laguna delle saline dello stagnone. Un’isola ricca di storia e natura, vi sembrerà di tornare indietro nel tempo, tra i resti della necropoli e i vecchi mosaici.

Leggi di più a proposito di Sicilia Occidentale: 3 città da non perdere

Tour Eiffel - TheGiornale.it

3 giorni a Parigi per un Weekend d’amore

Parigi è una città magica, ricca di arte e paesaggi romantici: è la meta ideale per coppie che vogliono trascorrere un weekend all’insegna dell’amore.

Oggi vi voglio consigliare un possibile tour di 3 giorni, andando alla scoperta di musei, chiese e quartieri che vi faranno innamorare di questa città incantevole.

GIORNO 1

Il primo giorno lo vogliamo dedicare al simbolo di Parigi, la Tour Eiffel; salite all’ultimo piano della torre e godetevi il paesaggio della città dall’alto. Copritevi bene, perché a quell’altezza soffia un vento fortissimo! Da qui possiamo spostarci agli Champs Elysées e, se volete, potete salire anche sull’Arc de Trionphe o se preferite, potete godervi i negozi di lusso e non del famoso corso: dal palazzo dedicato a Louis Vuitton, alla mega gelateria di Haagen-Dazs, dove potrete gustare una mini coppetta gelato a “soli” 5 euro.

 

Champs Elysées - Parigi

 

Se volete continuare con lo shopping, recatevi alla Galeries Lafayette, il maestoso centro dedicato ai marchi più alla moda del mondo. Vi perderete tra i diversi piani e vi rifarete gli occhi guardando capi inavvicinabili.

Leggi di più a proposito di 3 giorni a Parigi per un Weekend d’amore

Firenze in sole 48 ore per un weekend da sogno

Se vi trovate ad avere un weekend libero e volete sfruttarlo facendo qualcosa di diverso dal solito giro in centro a fare shopping, prendete un treno e partite per Firenze.

 

Firenze

 

È una città in cui trascorrere la giornata passeggiando tra le vie, mangiando panini imbottiti da far venire l’acquolina in bocca e sorseggiando un bicchiere di vino.

Il treno è il mezzo di trasporto che in poche ore (da Torino/Milano/Roma) vi condurrà alla stazione centrale di Santa Maria Novella di Firenze, da cui tutto è semplicemente raggiungibile a piedi. La comodità e la velocità hanno però un costo: i prezzi di andata e ritorno si aggirano normalmente sui 100 euro, sempre se non riuscite a prenotare con largo anticipo e a usufruire delle offerte. Scegliete per la notte un hotel centrale, in modo da non dover prendere mezzi per spostarvi e da avere tutto a portata di mano.

Leggi di più a proposito di Firenze in sole 48 ore per un weekend da sogno