23 Luglio 2024 20:40
Pandora è il mondo che vorrei

Quest’anno a inizio Gennaio sono andata a vedere Avatar 2 – La via dell’acqua e, a dispetto delle mie aspettative, mi è piaciuto tantissimo. Pandora è il mondo che vorrei, ma che non ci meritiamo.

Pandora è il mondo che vorrei

Le mie impressioni su Avatar 2

Premetto che non era mia intenzione vederlo, non ho molto fiducia nei sequel dei film, soprattutto quando il primo è stato così bello. Però, visto che alcun mie amiche ci tenevano in modo particolare, mi sono unita a loro, con zero aspettative.
Finito il film, dopo ben tre ore, all’uscita dalla sala ci siamo scambiate le prime impressioni. Con mio grande stupore, l’opinione di tutte era alquanto negativa: scontato, troppo lungo e a tratti noioso. A me, invece, era piaciuto tantissimo, non avevo mai guardato l’ora e avevo pure pianto. Ovviamente non ci poteva essere la novità del primo, ma mi ha lasciato una strana sensazione di vuoto quando è finito, quella sensazione che sanno lasciarti solo le cose belle. La malinconia per un mondo che non può esistere.


Il significato del Gatto con gli stivali 2


Nuovo film, nuovo scenario

Ho trovato la casa del clan della barriera corallina Metkayina ancora più bella della foresta degli Omaticaya, forse perché ho sempre amato di più il mare della montagna. Mi è piaciuta così tanto l’ambientazione del secondo film che quasi quasi mi piacerebbe vivere in un mondo del genere. Inoltre, è bellissimo notare come questo popolo si sia perfettamente adattato all’ambiente marino: ha una coda più lunga, che ricorda quella dei pesci, e le dita delle mani sono palmate. Quindi sono gli Avatar che si adattano al mondo che li circonda senza stravolgerlo, non il contrario.

Avatar 2 - La via dell'acqua

Perché Pandora è il mondo che vorrei?

Qualcuno ritiene che il vero protagonista del secondo film sia Pandora e credo che abbia ragione. James Cameron ha messo al centro del film questo pianeta, così diverso dal nostro, ma a tratti così simile. Così incontaminato e bello che ti chiedi perché noi stiamo distruggendo il nostro. Perché non riusciamo ad avere lo stesso rispetto che hanno gli Avatar per il loro pianeta?
Gli abitanti di Pandora hanno una connessione con la natura e un riguardo per essa, che noi abbiamo perduto o, molto probabilmente, non abbiamo mai avuto. Guardando il film, mi sono ritrovata a invidiare questo loro stretto legame con il mondo che li circonda. Conducono una vita che a noi può sembrare semplice, a tratti primitiva, ma piena di significato, per loro ogni essere vivente ha un posto nel mondo e lo rispettano. Basta pensare al ruolo che hanno i Tulkun all’interno della comunità dei Metkayina.


I migliori film sul rapporto uomo natura


L’uomo è cieco: la riflessione su Pandora

Mi sono commossa a vedere la bellezza di questo mondo e a pensare che forse anche la terra poteva essere così: incontaminata dall’uomo. Se gli Avatar concorrono loro stessi alla bellezza del loro mondo, lo stesso non di può dire dell’uomo. L’uomo fondamentalmente distrugge tutto ciò che di bello e prezioso si trova a Pandora. L’uomo sembra cieco, non vede la bellezza, si interessa solo del profitto, senza capire il vero significato delle cose. Direi che il ritratto che fa Cameron della razza umana è un bel po’ impietoso. Alla fine quanto c’è di finzione e quanto c’è di verità? Quanto è distante il regista dalla realtà e dal futuro che ci aspetta?

Avatar 2 - La via dell'acqua

Hai già messo mi piace a TheGiornale?


Pandora è il mondo che vorrei

Insomma, Pandora è una realtà bellissima da cui dovremmo trarre insegnamenti utili e da cui potremmo imparare molto. Pandora è il mondo che vorrei, ma che non tutti riescono a vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *