17 Luglio 2024 20:37
6 canzoni che parlano della guerra

In questo preciso momento storico alcune canzoni, che abbiamo ascoltato su questo argomento, ci sembra di capirle meglio, quindi ecco 6 canzoni che parlano della guerra. Sicuramente i fatti di questi giorni e di queste settimane ci hanno lasciati sgomenti e molto preoccupati. Vedendo le immagini al Tg non possiamo non chiederci “Perché?“, “Che senso ha?‘” o “Come andrà a finire?“.

I nostri genitori ricordano la guerra in Vietnam, quella dei Balcani, mentre noi, se tutto va bene, abbiamo un vago ricordo della Guerra del Golfo e delle faide tra palestinesi ed ebrei. Non abbiamo mai pensato che l’Europa potesse diventare di nuovo uno scenario di guerra, come, invece, è successo.


George Butler, i disegni che raccontano la guerra


  1. Guerra di Piero – Fabrizio De André

Al primo posto delle 6 canzoni che parlano della guerra c’è la famosa Guerra di Piero di Fabrizio De André, presente nell’album del 1996 Tutto Fabrizio De André. La canzone si ispirerebbe ai racconti dello zio del cantautore genovese che aveva partecipato alla campagna di Albania.

  1. Primavera di Praga – Francesco Guccini

Primavera di Praga è un brano di Francesco Guccini del 1970, presente nell’album Due anni dopo. La canzone parla dell’invasione sovietica nei confronti della capitale ceca e in particolare del suicidio, per protesta, dello studente di Filosofia Jan Palach in piazza San Venceslao a Praga. Tutto ciò perché l’URSS non era favorevole alle politiche del riformista Alexander Dubcek, improntate su una maggiore libertà di stampa e su una maggiore autonomia del paese.

Son come falchi quei carri appostati,
corron parole sui visi arrossati,
corre il dolore bruciando ogni strada
e lancia grida ogni muro di Praga.”

Primavera di Praga-Francesco Guccini

Oggi questi versi sono più che mai attuali.



  1. C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones – Gianni Morandi

Come tutti sanno, C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones è una canzone di Gianni Morandi del 1966, che parla della guerra in Vietnam. Del brano sono state fatte diverse cover in portoghese, in brasiliano, in greco e riscosse molto successo anche in URSS. Ultimamente Gianni Morandi l’ha ricantata in una Piazza Maggiore, a Bologna, piena di gente, durante una fiaccolata per chiedere la pace in Ucraina.


Mille splendidi soli: la storia che si ripete


  1. Dove l’aria è polvere – Laura Pausini

Dove l’aria è polvere è un brano di Laura Pausini che fa parte dell’album Resta in ascolto del 2004. Racconta della guerra in Iraq e del dodicenne Ismai Abbas che, a causa del conflitto, ha perso, oltre alle braccia, anche la famiglia. Non è l’unica canzone della Pausini a parlare di guerra. Altra canzone che fa riferimento a questo tema, anche se in modo molto meno marcato, è Invece no del 2008. In verità, se non fosse per il video, non si riuscirebbe a capirlo. In particolare la canzone è dedicata a tutti quelli che, per un motivo o per un altro, non sono riusciti a dire tutto quello che dovevano dire a un caro scomparso.

  1. Wake Me Up When September Ends – Green Day

Altra canzone che, se non fosse per il video, non si direbbe mai che parla di guerra è Wake Me Up When September Ends dei Green Day. Il video del brano parla anch’esso del conflitto in Iraq e delle sue ripercussioni dal punto di vista psicologico e sociale.

  1. Hey Brother – Avicii

All’ultimo posto delle 6 canzoni che parlano della guerra troviamo Hey Brother del DJ svedese Avicii, prematuramente scomparso nel 2018. Brano del 2013, presente nell’album True, racconta della guerra in Vietnam e di un padre che non ritornerà mai più da suo figlio.



Hai già messo mi piace a TheGiornale?



6 canzoni che parlano della guerra

Queste sono tutte canzoni che, in modo diverso, parlano della guerra. Sentire che la guerra è di nuovo ritornata in Europa fa riflettere e forse, ci fa capire, che dalla storia abbiamo imparato ben poco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *