LA BUONA NOTTE di Rab – La Ferrari

La Ferrari

Oggi esce nelle sale cinematografiche Fast & Furious 8, l’ennesimo capitolo di una saga che sembra non poter trovare una fine. Dopo la scomparsa di Paul Walker infatti gli ascolti si sono nuovamente rialzati e l’interesse è tornato ad essere alto nei confronti della pellicola.

La casualità delle vicende è qualcosa di fantastico, basti guardare il fatto riportato appena tre giorni fa da Il Tirreno. Il protagonista della storia è il proprietario di una Ferrari, ma non un proprietario qualsiasi. Difatti Andrea Vettori, un umile contadino di Prato, dopo aver ereditato una cospicua somma di denaro da uno zio defunto, ha deciso di acquistare una Rossa.

Cosa c’è di strano nella realizzazione di un sogno così comune come quello del signor Vettori?

Semplice, la particolarità della questione si spiega una volta scoperto che Vettori non possiede la patente. O meglio, la patente ce l’ha, ma quella che gli permette di guidare la sua Ape 50 che utilizza per svolgere il suo lavoro in mezzo ai campi.

La vicenda ha naturalmente fatto scandalo, in molti hanno commentato l’accaduto chiedendo “che cazzo se ne fa questo di una Ferrari se neppure la può guidare?”

Tant’è che l’avvocato del signor Vettori era persino arrivato a sconsigliargli questo acquisto.

Ma questo era un sogno che volevo realizzare sin da quando ero bambino, così Andrea Vettori ha motivato la spesa fatta, aggiungendo anche: “non mi interessa non poterla guidare, ho tanti amici con la patente che mi possono portare in giro, e così anche loro saranno felici“.

Una vicenda unica nel suo genere, che diventa ancora più simpatica visto che il nostro contadino ha inoltre affermato di conoscere i cartelli stradali meglio di molte persone che la patente ce l’hanno, e che questo potrebbe essere un motivo in più per studiare anche lui e arrivare un giorno ad essere patentato, così da poter guidare la sua Ferrari.

C’è sicuramente tanta invidia attorno a questa vicenda, ma vedendo il videomessaggio lasciato sul web da Vettori si può leggere anche un sogno, di una persona come tante, che viene poi realizzato.

Vi ricordate tutte le volte che vi hanno chiesto “a cosa serve avere una Ferrari se poi non la sapete manco guidare?”

Beh, da oggi sapete cosa rispondere a questa domanda. Potrete affermare che c’è un uomo che sa spiegarne il motivo.

Il suo nome è Andrea Vettori!

LA BUONA NOTTE di Rab - La Ferrari

Commenta questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This