13 Luglio 2024 5:07
giochi educativi da regalare per l’infanzia - thegiornale.it

Se stai pensando di fare un regalo o semplicemente hai dei bimbi e vuoi evitare di vederli imbambolati di fronte allo schermo di tablet o tv, ecco alcuni dei migliori giochi educativi da regalare per l’infanzia.

Se usati con saggezza, i giocattoli possono essere uno strumento molto utile attraverso il quale i bambini hanno la possibilità di divertirsi e imparare allo stesso tempo.

Quali giochi educativi e divertenti regalare ai bambini?

giochi educativi da regalare per l’infanzia

Dal momento che sposo la politica del “pochi ma buoni” non voglio confonderti le idee con un infinito elenco di giochi educativi da regalare per l’infanzia. Ho pensato ad una piccola classifica di quelli che, ad oggi, sono tra i più richiesti giocattoli sul mercato.


5 giochi da tavolo divertenti per una serata tra amici


Prima di scoprirli, però, è importante capire quando un giocattolo può definirsi educativo. Indubbiamente ogni attività può insegnare qualcosa; ma in questo caso l’oggetto presenta alcune caratteristiche studiate con il fine di raggiungere un preciso obiettivo di crescita. Si tratta di giochi per bambini che:

  • sono in grado di stimolare i 5 sensi grazie a diverse attività;
  • aiutano a scoprire ed implementare talenti, abilità linguistiche e creatività;
  • favoriscono l’apprendimento e la partecipazione del bambino sotto ogni forma;
  • influiscono tanto sul ragionamento logico, quanto sulla fantasia;
  • sono interattivi e motivanti;
  • allenano la manualità, l’immedesimazione e la conoscenza della dimensione e dello spazio.
giochi educativi da regalare per l’infanzia

Quelle sopraelencate sono, per esempio, caratteristiche fondamentali dei giochi educativi Montessori. Sai cosa intendo quando parlo di “metodo Montessori“? Si tratta di un sistema educativo sviluppato dalla pedagogista italiana Maria Montessori che si fonda sulla fiducia nei confronti del bambino.


3 giochi del Game Boy che hai dimenticato


Mi spiego meglio: questo metodo prevede interazione, scambio, aiuto tra pari con l’obiettivo di dare libertà al bambino di manifestare la sua spontaneità. Senza giudicarne le capacità in base all’età, ma lasciando spazio all’istinto naturale nel bambino di conoscere e agire nel mondo. Ma vediamo nel dettaglio qualche consiglio sui giochi educativi da regalare per l’infanzia.

Sapientino e tanti giochi educativi per bambini da aggiungere alla lista dei desideri

Preparati, la tua wish list sta per ingrandirsi grazie a questi giochi per l’infanzia educativi da regalare assolutamente. Voglio cominciare dal più richiesto nonché più famoso in circolazione: Sapientino.

  • Il mio primo Sapientino | Clementoni

Chi non conosce il gioco della Clementoni Sapientino? Senza dubbio siamo di fronte ad un vero e proprio colosso, se parliamo di mercato del giocattolo. Questo gioco educativo tocca diverse fasce d’età; per farti un esempio il primo è perfetto per i bambini dai 2 ai 4 anni. La scatola contiene tante schede con quiz da risolvere.


5 origami facili da fare in casa per giocare e divertirsi


È pensato per avvicinare i più piccoli ai concetti di base della scuola dell’infanzia, proprio attraverso al gioco interattivo. Adagiando ogni foglio sulla lavagnetta e appoggiando la penna sulle risposte corrispondenti, un circuito elettrico permetterà l’emissione di un segnale acustico o visivo. Grazie a questo meccanismo il bambino avrà la percezione dell’errore e viceversa.

  • Cubo Multiattività | TOP BRIGHT

Colori, forme e incastri sono alla base di questo gioco educativo di legno da regalare per l’infanzia. Sto parlando del Cubo Multiattività di TOP BRIGHT, ma ci sono numerosi altri giocattoli come questo per lo sviluppo cognitivo dei bambini.

In un solo cubo di legno sono incastonati tanti giochi diversi utili a migliorare l’attenzione visiva, la mobilità e l’autonomia dei più piccoli; senza dubbio una soluzione completa per iniziare l’approccio a questo modello di gioco educativo.

  • Alfabeto Tattile | Lisciani Giochi

Anche qui siamo di fronte ad un gioco educativo ispirato al metodo Montessori. Contiene un alfabetiere, le lettere sagomate e la scatola tattile. L’obiettivo è di riconoscere le lettere e poter ricomporre l’alfabeto, in modo da sviluppare nel bambino memoria, autonomia, concentrazione, manualità e coordinazione occhio-mano. Un gioco di logica per i più piccoli, colmo di colori e forme divertenti.

  • Arcobaleno in Legno | Merle Toys

Perfetto per i bimbi di 1, 2 e 3 anni questo arcobaleno di legno componibile fa sempre parte dei giochi educativi da regalare per l’infanzia. Sei blocchi colorati che uniti creano la scala colori tipica dell’arcobaleno e aiutano i più piccini a comprendere gli incastri corretti delle forme.


Dacci sempre la tua opinione: Entra nel The Gruppo


Favorisce l’allenamento delle abilità motorie già in tenera età, la motricità e l’autonomia secondo il metodo montessoriano. Insomma, una perfetta idea regalo per la prima infanzia.

Giochi educativi da regalare per l’infanzia starter pack

Non hai trovato la soluzione che cercavi tra i giochi educativi da regalare per l’infanzia che ti ho elencato? In ottica di ottimizzazione puoi prendere in considerazione, se vuoi avere tutto ciò che ti serve in un’unica volta, di scegliere i kit gioco completi.

Esistono delle raccolte comprensive di più giochi educativi Montessori. Lisciani Giochi ha creato una raccolta di 10 giochi educativi per i bambini da 1 a 4 anni. Si chiama La Raccolta dei Giochi Educativi e permette sia ai bimbi che ai genitori di sbizzarrirsi in numerose attività di apprendimento.

Al suo interno si trovano tanti passatempi da fare in casa: tombola, memo, primi numeri e lettere, puzzle e forme sono solo alcuni degli obiettivi cognitivi di questo gioco Lisciani. Come puoi vedere è anche importante selezionarli a seconda dell’età del bambino.

Non tutti i giochi educativi si devono necessariamente comprare

Giochi educativi da regalare per l’infanzia

Per farti un esempio ci sono un sacco di giochi Montessori da fare in casa con quello che hai. Ovviamente per i più piccoli la supervisione di un adulto è imperativa. Si può realizzare una lavagna cancellabile semplicemente versando della farina di mais in un contenitore basso e rettangolare; questo stesso si può tranquillamente ricavare utilizzando dei cartoncini colorati e assemblandoli a mo’ di recinto.

Un’altra idea divertente può essere quella di dividere i bottoni in base ai colori primari o alle loro dimensioni, in modo da sviluppare la distinzione sia tra le forme che tra le diverse tonalità.



Hai già messo mi piace a TheGiornale?



In ultimo, disegnare lettere e numeri per poi ritagliarli e sparpagliarli permette al bambino di riconoscere le categorie e poterle differenziare, affinando anche la coordinazione. Sono tante le idee di giochi fai da te per bambini che siano anche educativi. Se ne hai già provato qualcuno, quale ti sembra aver portato maggiori risultati?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *