La BUONANOTTE di Rab – Ti sorridono gli occhi

Ti sorridono gli occhi

Ti sorridono gli occhi, lo sapevi?

Come quando Amazon ti invia la notifica che il tuo pacco è stato spedito.
Piccola dose di felicità, in consegna e pronta per essere scartata.

Ma tipo, che ti sorridono forte. Ci si può leggere dentro quel sentimento. Com’è che lo chiamano? Spensieratezza.
Pensieri giusti in momenti sbagliati, che stanno bene vicini anche se sbagliati, calzini spaiati.
E se ti sorride il cuore, poi. Mi ci perdo dentro, quegli occhi che non so dirti di che coloro sono.
Ero distratto, scusa.
Vorrei metterla in tasca, quella tua capacità di farmi sentire a posto.
Nuda sopra il letto, tipo attimo perfetto.
Come quando stai per venire, mi fermo ed aspetto.

E se ti sorridono gli occhi si ferma il respiro.
Tu sei una sigaretta, io sono un tiro.
Sospeso in quella bellezza, spezzato come dopo una carezza.

Vieni qui, che ci beviamo ogni tristezza, ammazziamo ogni incertezza, un amaro per ogni amarezza.

Ti sorridono gli occhi ed i miei di riflesso, imitano i tuoi.

Dimmi quali desideri hai, dove tieni nascoste le paure, ogni stranezza che sai.
Detta ogni battito a questo cuore, prendilo a pugni, spaccami dentro, fai rumore.
Che sei una bella come una lacrima di felicità.
Che mi spezzi come un bacio lasciato a metà.

E mi sorridono gli occhi, se penso a te.
E chissà se ti sorridono gli occhi, se pensi a me.


Segui le poesie di Rab su Instagram


LA BUONANOTTE di Rab

Commenta questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This