Capodanno cinese: questo è l’anno del Bue

恭喜发财,牛年大吉,年年有余,mai viste queste espressioni prima? Se facendo caso ai post che circolano sul social in questi giorni vi fosse capitato di scorgerle, sappiate che sono il modo in cui i cinesi proprio in questo periodo dell’anno utilizzano per augurarsi un nuovo anno prospero e felice.

Capodanno cinese: questo è l'anno del Bue

Buon anno!

Il capodanno cinese: una celebrazione planetaria

Il Capodanno cinese o Festa di primavera è la festività più sentita in Cina, Hong Kong e Singapore, celebrata da oltre un miliardo e mezzo di persone al mondo contemporaneamente, coincidere con la seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno, data che, seguendo il calendario gregoriano, si assesta tra il 21 gennaio e il 19 febbraio. Le celebrazioni si estendono solitamente un paio di settimane circa a partire dalla Vigilia, quest’anno l’11 febbraio e concludendosi con la Festa delle Lanterne che, quest’anno, si terrà il 26 febbraio.

Le celebrazioni giorno per giorno

DataTitoloAttività
11 febbraio 2021Vigilia del Capodanno cineseClebrazione più importante: appendere le decorazioni, cenone in famiglia, Galà di Capodanno in televisione su CCTV, scambiarsi buste rosse, aspettare la mezzanotte e stare svegli fino a tardi
12 febbraio 2021CapodannoVisita ai parenti, dare regali ai bambini, visita alle tombe degli antenati
13 febbraio 2021Giorno dei SuoceriLe figlie sposate visitano la casa dei propri genitori insieme al marito e ai figli. Ci si scambiano i regali
14 febbraio 2021Giorno del TopoSi resta a casa con la famiglia
15 febbraio 2021Giorno della CapraQuesto giorno non si possono uccidere le capre, si fa visita agli amici e ai parenti, o si fanno gite in giornata
16 febbraio 2021Rompere i “Cinque”Il giorno in cui i tabù dei giorni precedenti possono essere infranti, si mangiano i ravioli e si scoppiano i petardi
17 febbraio 2021Giorno del CavalloIl giorno migliore per sbarazzarsi delle cose vecchie e indesiderate, si fanno altre visite a parenti e amici o si fanno gite fuori porta
18 febbraio 2021Giorno degli UmaniIl giorno in cui, secondo la leggenda, sono stati creati gli esseri umani. Si mangia una zuppa speciale preparata con sette tipi di verdure e riso. Molte aziende riaprono e si torna a lavoro
19 febbraio 2021Giorno del GranoSe fa bel tempo in questa giornata, significa che il raccolto sarà abbondante. Per chi è ancora in vacanza, si fa un’altra cena a casa in famiglia
20 febbraio 2021Compleanno dell’Imperatore di GiadaSi fanno offerte e si accende l’incenso nei templi. La sera si scoppiano i petardi
21 febbraio 2021Festa delle PietreÈ il compleanno del Dio di Pietra. Si fanno offerte e si accende l’incenso nei templi. La sera si scoppiano i petardi
22 febbraio 2021Giorno del GeneroSi sta a casa della famiglia della sposa per cena
23-25 febbraio 2021Preparazione per LanterneSi fanno i preparativi per l’ultimo giorno di festa
26 febbraio 2021Festa delle LanterneSI accendono lanterne di ogni forma, colore e tipo, si appendono, si lanciano in cielo oppure si lasciano fluttuare in mare, nei fiumi o nei laghi. È la fine delle celebrazioni del Capodanno cinese

L’oroscopo cinese

A ogni anno nuovo viene assegnato anche un animale simbolo, appartenente ai 12 animali totem dell’oroscopo cinese e di cui si celebrano le qualità e le caratteristiche. E così, dopo essersi appena concluso l’anno del topo ecco inaugurato l’anno del bue di metallo. Secondo la leggenda, i 12 animali dello zodiaco furono convocati dall’Imperatore di Giada per gareggiare tra di essi. Il bue si classificò secondo al traguardo ingannato dal topo che lo sfruttò per guadagnarsi un passaggio fino alla meta per poi saltar giù e aggiudicarsi il primo posto a tradimento. L’ordine di arrivo al traguardo rappresenta il susseguirsi degli animali totem nell’iconografia del Capodanno, anno dopo anno.


Leggi anche: i benefici dell’escursionismo


Quale animale guida?

Se ancora non conoscete quale tra i 12 animali appartenenti all’oroscopo cinese sia il vostro animale guida, vi consigliamo di dare un’occhiata a questa tabella.

Se siete nati il 1913, 1925, 1937, 1949, 1961, 1973, 1985, 1997, 2009 o 2021 sappiate che il vostro animale guida è il Bue e che questo è proprio il vostro anno, ma non rallegratevi troppo. Secondo l’astrologia cinese, infatti, l’anno del proprio segno zodiacale porta sfortuna. Secondo le credenze tradizionali, ogni volta che cade l’anno corrispondente al proprio segno si offende Tai Sui, il dio dell’età. Tuttavia si possono mettere in pratica alcuni espedienti per evitarne la sfortuna che consistono nell’indossare indumenti di colore rosso – colore festivo per eccellenza in Cina – o accessori di giada o cristallo, tutti rigorosamente regalati da amici o parenti.

Se sei nato sotto il segno del Bue..

Capodanno cinese: questo è l'anno del Bue

Coloro nati sotto il segno del Bue sono onesti di natura, le persone del segno del Bue hanno alti ideali e sono molto ambiziosi. Molto spesso mostrano un forte senso di appartenenza, danno un’ enorme importanza al lavoro, alle tradizioni e alla famiglia. Grazie alla loro pazienza e alla loro determinazione raggiungono sempre i loro obiettivi: sono ambiziosi e hanno un innato desiderio di progredire contando solo sulle proprie forze. Non si lasciano influenzare dagli altri o dall’ambiente circostante, ma persistono nelle loro convinzioni, facendo le cose a modo loro e in base alle loro capacità. Sono caratterizzati da un’inesauribile forza fisica e mentale, grazie alle quali diventano persone realizzate e di successo.

Capodanno Cinese ai tempi del Covid

In Cina, ma anche fuori, il Capodanno ha sempre costituito un periodo di grande fermento in cui le persone percorrono anche lunghe distanze per ricongiungersi con le rispettive famiglie. Quest’anno, a causa della pandemia il governo cinese ha consigliato a tutti i cittadini della Repubblica Popolare Cinese di limitare gli spostamenti per quanto possibile, con grande soddisfazione delle industrie di stato cinesi pronte ad aumentare la produttività dovuta alla domanda dei beni online.


Hai già messo mi piace a TheGiornale?


Come abbiamo festeggiato il capodanno Cinese in Italia?

Anche in Italia le celebrazioni quest’anno sono state ridotte all’osso, con la comunità milanese, quella più numerosa in Italia, che ha annullato la solita parata per le strade cittadine e a cui hanno fatto seguito tutte le altre comunità cinesi in Italia. Vi lascio con un video di Shiyangshi, uno dei volti più noti della comunità cinese-italiana di seconda generazione.

Commenta questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This