Monopattino elettrico: alcuni consigli utili

Dal monopattino a spinta che usavamo da bambini al monopattino elettrico è stato un attimo! Vediamo insieme alcuni consigli utili per un corretto e sicuro utilizzo del monopattino elettrico.

Monopattino elettrico: consigli pratici per l’acquisto

Monopattino elettrico

Pensavo che il monopattino blu con le ruote che si coloravano di rosso che usavo da bambina nel viale sotto casa sarebbe stato il mio unico monopattino e invece quest’anno mi sono ritrovata a “sfrecciare per la città” con un monopattino ben più veloce! Il monopattino elettrico è un mezzo di trasporto comodo e versatile, ma non bisogna pensare di poterlo utilizzare senza alcune precauzioni, vediamo quindi alcuni consigli utili per l’acquisto e l’utilizzo di un monopattino elettrico.

Partiamo dall’inizio: cosa valutare quando si compra un monopattino elettrico?

Non parlerò di marche o prezzi, mi concentrerò sulla praticità.

  • La prima cosa che ho valutato, essendo minuta e pesando quanto una foglia bagnata (poi ne riparliamo dopo le festività natalizie), è stato proprio il peso del monopattino. A cosa serve valutare il peso di un mezzo che cammina da solo? Serve se tutti i giorni, per due o più volte al giorno, bisogna salire e scendere due piani di scale con il monopattino in braccio!
  • Il secondo elemento che ho preso in considerazione riguarda la dimensione delle ruote: più sono piccole, più è facile cadere (un po’ per la stabilità stessa del monopattino, un po’ per i buchi sulla strada).
  • Terza cosa: valutare se e come il monopattino si chiude su se stesso. La forma che assume sarà fondamentale nel trasporto a mano.
  • Quarto elemento: la durata della batteria. Bisogna valutare se risponde ai km che ci prepariamo ad affrontare. E’ ovvio che questa considerazione vale poco se si compra il monopattino elettrico per svago e quindi lo si usa poco. Se, invece, lo si compra come mezzo da utilizzare tutti i giorni per raggiungere l’università o il posto di lavoro, bisogna stare attenti alla sua autonomia.

Leggi anche: i parchi più belli di Torino


Monopattino elettrico: accessori da comprare

Ipotizziamo che abbiate comprato il monopattino e che siate pronti per il vostro primo giro. Cosa vi serve?

  • Sicuramente un casco! Lo so, lo so è antiestetico ma è indispensabile. Il monopattino elettrico ha una velocità limitata (generalmente intorno ai 25 km/h) ma è comunque alta. E non dimentichiamoci che sulla strada (perché le piste ciclabili a Torino sono rare, per non dire altro) siamo circondati da macchine che non si accorgono di noi o che più semplicemente se ne fregano.
  • Una o più luci. I monopattini elettrici ne hanno una davanti e una dietro che, però, si illumina solamente quando si frena. E’ quindi utile comprarne un’altra da attaccare al casco, in modo da essere più visibili. Io ho comprato questo led ricaricabile e mi trovo benissimo.
  • Una catena. Indispensabile se non si ha la possibilità di portare il monopattino con sè. Ce ne sono di moltissimi tipi, io ho comprato questa perché è poco ingombrante ed è dotata di supporto, si può quindi attaccare al manubrio mentre si va in giro.

Monopattino elettrico: alcuni consigli sull’outfit

Ho cominciato ad utilizzare il monopattino elettrico quest’estate e più che avere sempre un golfino o una felpa leggera non c’era nulla che fosse strettamente necessario. Andavo in giro con gonne e vestitini (addirittura con i tacchi) senza problemi. Con l’arrivo della brutta stagione, però, mi sono dovuta attrezzare. Consiglio quindi di uscire ben riparati: giacca antivento impermeabile, guanti piuttosto spessi e una bella sciarpa. Io porto gli occhiali, i miei occhi, quindi, sonno abbastanza riparati. Mi è capitato di vedere, però, persone con una maschera (tipo da sci) probabilmente perché l’aria fredda oltre a far lacrimare, infastidisce troppo.

come vestirsi per andare sul monopattino elettrico

Ultima cosa, che può sembrare banale ma io mi stavo ammazzando, evitate le borse a tracolla o comunque evitate di avere pesi solamente da un lato del corpo. L’ideale è uno zaino: non intralcia e rimane dietro di voi.


Sostienici, metti mi piace a TheGiornale


Ecco i miei consigli utili per un utilizzo sicuro del monopattino elettrico, spero di essere stata utile. Buon giro e fate attenzione 🙂

Commenta questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This