La top 10 prodotti low cost per la skincare quotidiana

Se fino ad oggi avete speso centinaia di euro in creme di bellezza questo articolo sui prodotti low cost per la skincare quotidiana fa al caso vostro.

Infatti non serve sperperare il proprio patrimonio in profumeria per avere una pelle bella e luminosa, così come non è sempre corretto pensare che ad una maggiore spesa equivalga un prodotto migliore.

 

prodotti low cost - TheGiornale.it

 

Prodotti low cost ma di qualità

In commercio esistono molte validissime alternative di prodotti per la pelle che costano decisamente meno, alcune addirittura sono a costo zero. Spesso associamo il termine low cost a qualcosa di scadente, e così capita che al supermercato se una crema o un detergente costa pochi euro non lo guardiamo neanche. Voglio quindi mostrarvi la mia top 10 dei migliori prodotti low cost che non hanno nulla da invidiare alle grandi marche.

 

10 passaggi della beauty routine coreana con migliori prodotti low cost

  • Struccante: se vi avvicinate alla corsia dedicata in un qualsiasi supermercato ne trovate di molto validi, ma quello che mi sento di consigliarvi come migliore prodotto low cost per la pelle è il Pur Bleuet di Yves Rocher. Si può acquistare nei negozi monomarca del brand a 6.95 euro. Perché mi piace così tanto? è molto delicato, non causa arrossamenti agli occhi ed elimina velocemente ogni residuo di Makeup.

 


 

Conosci la skincare coreana? Ecco i 10 step fondamentali

 


 

  • Detergente viso: per la pulizia del viso vi consiglio il detergente della linea verde Coop, che trovate all’interno di tutti i supermercati del gruppo. Costa circa 4 euro e lo consiglio a chi, come me, ha la pelle mista o grassa. Sconsigliato per le pelli troppo sensibili perché tende un po’ a seccare e a inaridire la pelle. L’inci di questo prodotto è ottimo, totalmente bio, vi lascia il viso fresco e pulito.

 

  • Scrub viso: per una pulizia ancora più profonda, come insegnano le donne coreane, è indispensabile uno scrub viso efficace. Il mio prodotto low cost di bellezza preferito? Lo scrub biologico esfoliante dei Provenzali. Costa circa 4 euro, lo trovate sia nei supermercati che nelle grandi catene come OVS, Tigotà e Acqua e Sapone. Mi piace perché è adatto a tutti i tipi di pelle, è molto delicato e non lascia la fastidiosa sensazione di pelle che tira.

 

prodotti low cost - TheGiornale.it

 

  • Maschera viso: il campo maschere, si sa, è molto ampio e meriterebbe un articolo a parte. Ma se dovessi consigliarvene una sola sarebbe la maschera viso esfoliante e levigante di Geomar. Io solitamente preferisco le maschere in crema che quelle in stoffa. Queste di Geomar, ce ne sono per tutti i gusti, costano circa 1 euro alla confezione, che ne contiene due. Le trovate in qualsiasi supermercato e grande catena.

 

  • Tonico: questo prodotto mi è ancora un po’ sconosciuto, non lo uso con regolarità e spesso tendo a dimenticarmene, ma tra quelli che ho provato, tutti rigorosamente low cost, mi viene da consigliarvi il tonico di Kaloderma. Il costo è di 4 euro circa e lo trovate ovunque. E’ un ottimo prodotto, rinfrescante e seboregolatore.

 

  • Siero: anche questo passaggio spesso e volentieri me lo dimentico ma alle più costanti di me voglio consigliare il Lavera Hydro Effect Serum. Costa 10,99 euro e ritengo sia tra i prodotti per la pelle più low cost più validi che ho trovato. Lo si può comprare nelle grandi catene di prodotti di bellezza. A base di ingredienti naturali, questo siero previene l’invecchiamento della pelle e svolge una funzione antiossidante.

 

prodotti low cost - TheGiornale.it

 

  • Crema idratante: la crema idratante non deve mai mancare. Avete mai provato la day cream di Cien, Wild Rose? Costa pochissimo, solo 2.99 euro e la trovate da Lidl. Nonostante il prezzo il prodotto è davvero una sorpresa positiva: ha un buon inci, non appesantisce ed è adatta in tutte le stagioni.

 

  • Contorno occhi: ecco in top 10 un altro prodotto della linea vivi verde Coop. Ha una consistenza molto ricca, questo infatti lo rende adatto anche a pelli molto mature, si assorbe velocemente e non ha profumazione. Costa 3 euro circa e lo trovate in tutti i supermercati a marchio coop.

 


 

La cura della pelle parte anche dall’alimentazione: detox è la parola d’ordine.

 


 

  • Crema notte: torniamo sulle creme. Stavolta tra i prodotti low cost per la skincare vi consiglio una crema notte, più nutriente di quella idratante. La migliore soluzione low che ho provato è la Vital Night Cream di Cien. La trovate anche questa da Lidl al costo di 3.79 euro. Migliora la tonicità della pelle donando un’idratazione profonda.

 

  • Balsamo labbra: siamo giunti all’ultimo prodotto. Il balsamo labbra, spesso trascurato, è secondo me fondamentale per tenere le labbra in buona salute. Il mio preferito è quello di Yves Rocher, disponibile in tantissime profumazioni, che potete trovare nei negozi del brand a 1.49 euro.

 

prodotti low cost - TheGiornale.it

 

La nostra top 10 dei prodotti low cost per la beauty routine quotidiana è giunta al termine. C’è però ancora una cosa che voglio consigliarvi, questa volta davvero a costo zero. Si tratta di un insospettabile elemento che probabilmente alcuni di noi assumono continuamente durante la giornata, senza rendersi conto delle peculiarità che lo contraddistinguono. Come prodotto low cost per la cura della pelle inseriamo, in chiusura, l’acqua frizzante.

 

Acqua frizzante: i suoi benefici nella beauty routine

Non ve lo sareste mai aspettato vero? Ebbene sì, l’acqua frizzante sempre secondo i coreani ha molteplici effetti benefici se usata nella beauty routine quotidiana.

 

prodotti low cost - TheGiornale.it

  • Innanzitutto l’acqua frizzante contiene meno calcare di quella del rubinetto.
  • Ha proprietà idratanti e le bollicine aiutano a donare una grande sensazione di freschezza al viso.
  • Nella sua composizione c’è dell’anidride carbonica e questo la rende perfetta per la pulizia del viso.
  • Se vaporizzata sulla pelle fissa il trucco per tutto il giorno.
  • Ha proprietà lenitive. Se usata insieme a della Camomilla aiuta ad attenuare i rossori della pelle.
  • Ed infine, non meno importante, aiuta la circolazione.

Ora siete convinte che per essere belle e prendersi cura della propria pelle non servono necessariamente i milioni?

 


 

Hai già messo mi piace a TheGiornale?

 

 


 

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Valentina Scaiola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *