LA BUONA NOTTE di Rab – Spegnersi mai

Spegnersi mai 

Ti sei accorta che siamo cuori in fiamme pronti ad esplodere? Volevo dirtelo perché ho capito che l’importante in questa vita è non spegnersi mai. 

Continuare ad ardere, dentro, come una miccia senza fine, continuare a dare spettacolo alla propria anima. Siamo destinati a bruciare in eterno, perché dentro di noi abbiamo un motore fatto per accendersi.

Siamo carne sul fuoco, abbiamo un sorriso capace d’accendere gli occhi di chi ci guarda. Abbiamo mani che scottano, pronte ad ustionarsi. Siamo piccoli soli gialli, che camminano sulla terra.

I tuoi baci, così, saranno benzina sul fuoco delle mie labbra, pronte ad incendiarsi ad uno tuo bacio.

Le mie costole saranno legna pronta a sfregarsi sul tuo petto, pronte a dare vita ad una scintilla.

E tu sei bella, come un petardo che sprigiona colori, disegna forme ed obbliga a restare con il naso all’insù. A cercarti nel cielo. A costruire sogni tra le stelle.

Ti chiederò di bruciare con me, tra le lenzuola sudate da un amore estivo. Ti chiederò d’essere la mia fiamma, quella che accederà le mie sigarette dopo un pianto.

Mi chiederai, di proteggerti con le mie mani, dal vento e dal mio cuore di cemento. Di accarezzarti quando me ne dimenticherò, quando distratto avrò dimenticato l’accendino. 

Tu sei la mia foresta che brucia, sei il dopo, il casino.

Sei il legno che scalda dal freddo. Sei tutte le volte che mi ritrovo e per gioco, ancora una volta mi perdo.

Allora ti chiedo per favore d’essere fuoco, con me. Niente fumo, niente arrosto. Ti chiedo d’ardere con me, ad ogni costo, come il flash di una foto, immortalare nei miei occhi i tuoi, disegnarli in ogni posto. 

Per non spegnersi mai, per non spegnerci mai.

 

LA BUONA NOTTE di Rab - TheGiornale.it - Spegnersi mai

 


 

Hai voglia di andare a dormire con una nuova buona notte? Segui TheGiornale.it

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Rab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *