17 Luglio 2024 16:25
LA BUONA NOTTE di Rab - TheGiornale.it

Vita a colori

C’è una canzone, Life in color, dei One Republic.

Quella canzone l’ascolto a ripetizione quando esce una mia pubblicazione, è stato così con Nonostante Tutto, è così da stanotte quando è uscito Resta Sempre.

L’ascolto perché mi dice che la vita a colori è possibile, perché ogni tanto ti senti vivo più del sole.

Ci sono quei giorni, quelli solo nostri. Tipo, se oggi qualcuno dovesse mandarmi a fanculo io sorriderei, lo farei fortissimo.

Perché non m’importerebbe, capisci?

Avremmo bisogno di più giorni così nella nostra vita, giorni solo nostri da condividere.

Giorni in cui anche se piove la gente è lucente.

Giornate piene anche se vuote.

E dovremmo fare in modo di trovare più motivazioni per essere felici, per essere a colori.

Levarci di dosso questo grigio opaco, questa tristezza che sembra essere diventata adesiva, attaccata a tutti.

Tipo, Twist and Shout, dei Beatles.

Quella tendenzialmente la ballo e la canto quando ho voglia di essere felice senza un particolare motivo, quando penso che pure Lennon stonava a momenti e io voglio sentirmi come lui, per un momento voglio essere contento di essere stonato.

E voglio molleggiare sulle gambe, voglio vedere la vita ondeggiarmi davanti perché io sono il mare, io sono anche la ragazzina che urla sotto il palco, io sono tutto ciò che di bello ci può essere.

Per un giorno la vita la vedo così, la vita a colori, la mia.

LA BUONA NOTTE di Rab - TheGiornale.it - Vita a colori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *