Oltre il semplice hamburger: Food For Mood

Se la voglia di hamburger è alta, la tappa fissa a Torino non può che essere da Food For Mood.

Foor for Mood
Ingresso del locale Food For Mood in via Andrea Doria 3/c a Torino.

Siamo a Torino, pronti per assaggiare un hamburger che dicono ci cambierà il mood della giornata.

“Cibo per l’umore”; questa è l’idea alla base del progetto di Enrica e Massimo, una coppia davvero creativa che da poco ha rinnovato il proprio locale “Food For Mood” in via Andrea Doria 3/C a Torino.

Da loro si mangia sano, senza dover rinunciare al piacere del palato.

La cucina è un ambiente equilibrato e dinamico allo stesso tempo. Qui si cerca di creare accostamenti fantasiosi e innovativi a seconda dei diversi ingredienti, dando vita ad hamburger caserecci e bruschette artigianali di grande qualità. Queste e molte altre prelibatezze vengono tostate sul momento, per poi essere farcite con alimenti caldi e freddi. Oltre ad appagare la vista, qui si offrono al palato gusti superlativi senza appesantire e soprattutto ad un prezzo assolutamente onesto. Sono presenti, a questo proposito, formule convenienti ad ogni tasca sia a pranzo che a cena. Come in ogni street food che si rispetti il locale offre veloci degustazioni anche da portar con sé a passeggio.

 

Hamburger - Food for Mood Torino
Hamburger con scamorza affumicata e songino.

 

Il team punta molto alla qualità delle materie prime.

Ricordiamo, per esempio, la carne cruda piemontese che nelle sue varianti, viene usata come regina del menù;  svariate tipologie di pane fragrante e digeribile, nonché alimenti selezionati con cura e spesso tipici di stagione. Ma quando decidiamo di scegliere questo locale, non dobbiamo parlare esclusivamente di hamburger.

 


Hai già messo mi piace a TheGiornale.it?


 

Una squisitezza in tipico stile Food For Mood, da accompagnare ai panini o gustare come unico e sfizioso spuntino, sono le Chips; non le canoniche patatine fritte (spesso unte), ma sottili sfoglie di patate croccanti e saporite.

La filosofia di vita di questo laboratorio artigianale si basa sull’occuparsi del cliente a tuttotondo.

I proprietari ritengono, infatti, che il benessere quotidiano di una persona sia dato per un 50% dall’appagamento del desiderio di cibo e per il restante 50% da qualità e metodologia di cottura… e proprio seguendo questo pensiero, entrambi si adoperano per prendersi cura delle diverse tipologie di clienti: offrono piatti senza glutine, veggie e vegan; niente precotti o congelati. È fatta inoltre molta attenzione alle possibili intolleranze, in modo da garantire al pubblico una gradevole e mirata esperienza culinaria.

Un angolo di Torino che di certo non può, ma soprattutto non deve, passare inosservato: dietro quello che può sembrare un semplice hamburger, si nasconde molto di più.

Passione, gentilezza ed affidamento sui giovani, questo è il mix che contraddistingue Enrica e Massimo e per il quale sono così apprezzati dalla loro clientela. Sono entrambi caratterizzati da una grande dote, oltre all’interesse per il benessere salutare ma gustoso: il lavoro di squadra, accompagnato da proposte in continuo mutamento e svariati programmi pensati per il futuro (catering, pranzi d’ufficio, eventi a tema ed altre belle novità) nella nostra bella Torino.

 

Hamburger
Hamburger con salsiccia di Bra, crema di toma e cipolle caramellate.

 

Insomma, Food for Mood vuol dire mettersi costantemente in gioco, rielaborare e studiate; vuol dire chiacchiere, sorrisi e buon cibo… sentendosi a casa. L’immenso piacere di conoscerli e gustare quelle succulente opere d’arte mi ha ispirato profondi complimenti ed il desiderio di dar loro voce, il più possibile.

 


Potrebbe interessarti anche: Mangiare la polenta a Torino? Ecco i migliori ristoranti

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Federica Testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *