Dici primavera e dici abiti da cerimonia

Si sa, con l’arrivo della primavera si apre la stagione delle cerimonie e insieme a questa, ovviamente, quella degli abiti da cerimonia. Tranquilla, se la tua agenda è ricca di matrimoni, battesimi e comunioni noi ti daremo una mano.

abiti da cerimonia - thegiornale.it

Abiti da cerimonia: cercasi

Longdress in tulle ricamato o in chiffon impalpabile (da scegliere, però solo in caso di cerimonie nel tardo pomeriggio o di sera!), midi dress impreziositi da inserti plissé, balze e strass. Affronterai gli impegni più eleganti con un look assolutamente favoloso!

E ancora tubini dalla silhouette sofisticata e mini abiti dall’allure bon ton, giocati su una golosa palette pastello. Basta scegliere il modello più adatto al tuo stile e al tuo fisico, mixarlo con accessori chic, e il gioco è fatto.

 

Abiti da cerimonia - thegiornale.it

 


 

Hai già messo mi piace a TheGiornale?

 


 

Asos corre in nostro aiuto

E’ appena sbarcata sui social una simpatica pubblicità del Re dell’ e-commerce, e recita così: ”Sei invitata ad un altro matrimonio (non il tuo) ? Ecco allora delle idee sui vestiti”. Sul sito sono state aperte delle sezioni apposta per gli abiti da cerimonia Asos, vi lascio i link se voleste curiosare:

Una linea elegante, preziosa e sofisticata, ideale per essere damigelle, testimoni, spose o semplicemente invitate impeccabili a matrimoni, battesimi e cresime.

Che si tratti di un party in grande stile o di un ricevimento per pochi intimi, su Asos troverete il total look perfetto per esaltare bellezza e personalità in qualsiasi circostanza.

Protagonista assoluta di stagione, una ricca palette cromatica di colori freschi ad esempio il giallo limone e di nuance pastello come il rosa cipria, il verde salvia, l’azzurro carta da zucchero. Imponenti i vortici di ruches e di volant che si innervano su abiti longuette, le stampe fiorate che sbocciano su modelli in tulle da principessa, gli spacchi profondi che aggiungono un tocco di seduzione a long dress dalla linea essenziale.

 

abiti da cerimonia - thegiornale.it

 

Non mancano pizzi, trasparenze e cut out effetto see-through che coprono e scoprono con sensualità.

Abiti da cerimonia curvy

Asos non lascia indietro a nessuno, infatti fra la vasta scelta di misure per tall e petite spiccano gli abiti da cerimonia curvy.

Per spostare l’attenzione dai fianchi punta su un long dress leggermente svasato che camuffa ogni difetto. Meglio  un modello a stampa floreale da completare con blazer in tinta unita dalla linea elegante, sandali bassi e clutch rigida.

Se il tuo punto forte è il décolleté, opta per un abito con scollo a V che gli dia il giusto risalto e preferisci una tinta intensa come il rosso da abbinare ad accessori silver. Quanto alla lunghezza, dal ginocchio in giù.

Infine, se proprio non vuoi rinunciare ai pantaloni (stile palazzo), abbinali a una tunica dal taglio dritto e corto che scende morbida sulla silhouette. E gioca con il contrasto black&white per un risultato effetto optical.

 

Abiti da cerimonia - thegiornale.it

Qualche regola base per colpire nel segno

Come vestirti ad un matrimonio:

– Prima regola aurea, ovviamente, niente bianco. Ma questa la sapete già. Non vale nemmeno se è un bianco corto o se un pastello cosi chiaro da essere bianco. Niente bianco o quasi bianco a 360 gradi!

Nero: il nero è sempre chic…mai in total look! Spesso in America, ad esempio, le damigelle d’onore vengono vestite di nero o comunque di colori molto scuri proprio per il contrasto che si crea con la sposa. Soprattutto in estate i colori molto scuri sono sconsigliati di giorno, permessi nelle cerimonie serali. Se scegliete il nero, mi raccomando, utilizzate almeno accessori luminosi!

– Carne, ma non troppa: buongusto è la parola d’ordine per i matrimoni. Scollature troppo pronunciate o orli corti non vanno assolutamente bene. In linea generale l’orlo sopra al ginocchio va bene, però solo se di qualche cm, non di più.

 


 

Sei pronta a rendere unico il giorno del tuo matrimonio? Scegli il meglio.

 


 

– Capellino si o no? Io dico di sì, super eleganti. Ricordatevi di sostituire il cappellino con un cerchietto se l’idea vi piace, ma il vostro matrimonio è di sera. Il lungo? solo per la sera.

– Colori: toni pastello (no vicini al bianco), fantasie, fiori, righe. Per le cerimonie serali vanno bene anche i colori più scuri. Se proprio non potete fare a meno del bianco abbinatelo agli altri colori va benissimo!

– Stile del look: formale o informale? Cercate di carpire più informazioni possibile dalla sposa o dalla famiglia su location e tipo di matrimonio. Ogni matrimonio ha un dress code implicito da seguire. Per esempio se il matrimonio è molto chic e si svolge la sera dovete indossare il lungo, mentre il corto sarebbe fuori luogo. Al contrario se la cerimonia chic è di giorno è d’obbligo l’abito da cocktail.

Abiti da cerimonia - thegiornale.it

E per le altre cerimonie?

– Valgono in linea generale le regole del matrimonio, ma si alleggeriscono di molti vincoli: i colori sono liberi, niente vestiti lunghi o cappelli (quelli solo in Inghilterra a fianco della Regina).

 

Abiti da cerimonia - thegiornale.it

 

Accessori da cerimonia

Se sei tra le invitate o le damigelle d’onore, a giocare un ruolo fondamentale nel look da scegliere sono loro, gli accessori.

Ecco qualche dritta: dai sandali con piume colorate e inserti in pitone, per una dose di glamour unica, alle décolleté in vernice cipria perfette per donare all’insieme un tocco bon ton che non guasta mai.

Parlando di borse le vere protagoniste sono le minibags: dalla tracollina glitter alla clutch da sera, passando per le varianti in raso o in pelle metallizzata per un risultato raffinatissimo.

A proposito di borse, hai letto il mio articolo sulle It bags? 

 

Abiti da cerimonia - thegiornale.it

 

L’unica cosa che rimane da dire è buona feste e soprattutto buona abbuffata!

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Margherita Tolosa

Sto frequentando Comunicazione, ICT e media a Torino.Cacciatrice di cose belle, appassionata di shopping e pioniere della parte stravagante. Se vuoi vedere le mie foto cercami su Instagram come: ceunfottutoutenteconquestonome

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *