16 Luglio 2024 22:05
It-bags - thegiornale.it

Big-ba(n)g! Un’esplosione di idee per le nuove it-bags, must, della stagione. Forme di design e colori vivaci oppure frange e toni neutri, senza dimenticare le ”borse della spesa” e i sacchetti d’autore. Quella di passare dal corridoio del market alla passerella sta diventando un’abitudine, oramai.

It-bags - thegiornale.it

 

 

It-bags: la nuova arrivata

E’ appena nata, ma ha subito conquistato un posto in prima linea, stiamo parlando della nuova di Fendi. Una star dello street style internazionale.

Piccola e maneggevole, si impugna dall’anello, con logo che la rende super attuale, il quale lega insieme tre pochette dalle sfumature dei colori della terra, dal rosso e bianco o con applicazioni come perle e borchie.

 

It-bags - thegiornale.it

 

 


Hai già messo mi piace a TheGiornale?


 

La ”Triplette” di Fendi ovviamente ha un prezzo proibitivo, ma basterà aspettare poco per vederla nelle catene low-cost con imitazioni e inspired, così anche noi comuni mortali potremmo sognare.

La shopping bag

Che sia comoda ed intramontabile l’abbiamo capito, ogni anno torna e lo fa con stile. Stiamo parlando della shopping bag. Questa stagione la shopper è stata declinata in molteplici materiali dal pvc alla rete.

La borsa più chiacchierata degli ultimi mesi è lei: la shopper di Céline in vinile trasparente con tanto di logo e “avvertenze”: al suo interno, prestigiose pochette colorate. Qui, il minimalismo e ordine sono conditio sine qua non per evitare figuracce.

 


 

Ti piace la moda? Look androgino: vademecum per renderlo perfetto

 


 

Ormai ci siamo fatte l’occhio e a secchielli e secchiellini siamo più che abituate. Ma qual è la tendenza più nuova e cool? Di certo il dettaglio in rete, che gli dà quel tocco originale e dinsinvolto, come se fosse indossato da una moderna Brigitte Bardot a passeggio a Saint Tropez. La borsa da mercato è entrata nel mondo di Zara, da indossare per le più coraggiose e le più audaci senza perdere un rene.

 

 

A proposito di shopping e spesa la tendenza delle borse da supermercato e dei sacchetti di plastica d’autore è uno dei trend più importanti, colorati e divertenti della primavera-estate 2018. Il filone, a dire il vero, non è nuovo: il caso che ha fatto più discutere è quello di un anno fa a opera di Balenciaga che aveva riabilitato la sportina blu di Ikea. Ma questi sono solo dettagli. Questi accessori ci conquistano perché sono colorati, grandi e soprattutto capienti. In più anticipano un altro grande trend che sta per arrivare: l’oversize.

 

It-bags - thegiornale.it

Ma Balenciaga ha anticipao un’altra tendenza, ovvero quella della borsa ”taggata”, cioè i graffiti super colarati che inquinano i modelli più classici. Però non solo vernice, ancora i loghi giganti delle case di produzione stampati in evidenza sulle it-bags (come la ”Rockdust” di Valentino nella prima immagine).

 

Il mito: 2.55 di Chanel

La borsa giusta se non avete nulla da nascondere! La bag “see-through” è un “vezzo” per amanti dell’essenziale. Accumulatrici seriali, astenersi! La 2.55 è immortale dal 1955, ma da allora molte cose sono cambiate. Sicuramente il materiale questa primavera è stato rivoluzionato, dal pvc al total pailettes, eppure una signora con il suo fascino conquista sempre tutti.

 

it-bags - thegiornale.it

 

Il marsupio

Il grande ritorno dagli anni ’80 del marsupio, accessorio che si ama o si odia. Tuttavia i più scettici vedendo la rivisitazione di Gucci o di Chanel potrebbero cadere in tentazione, non era ”chi disprezza compra”?

Da capo must degli anni ’80 e ’90 oggi è il feticcio fashion più ambito, da sfoggiare con orgoglio sopra la giacca.

Da portare stretto in vita, nella maniera più convenzionale, “ostentato” sopra l’outfit oppure a bandoliera o ancora a tracolla, per un tocco diverso e originale.

Oltre ai modelli classici dal mood sporty, in nylon o in tessuto bicolor, quest’anno sono tantissime le versioni più lussuose, realizzate in pelle, e arricchite da borchie metallizzate e applique preziose, da sfoggiare persino di sera. Insomma, ormai non avete più scuse.

 

It-bags - thegiornale.it

 

I piccoli gioielli

Un’altra tendenza della stagione sono le mini-It-bags.

Mini, micro e nano-bags si fanno piccine, giusto a misura di cellulare, ma vincono ugualmente gli Oscar della moda come “Miglior Accessorio Protagonista”.

Una volta che sperimenterete la leggerezza di uscire di casa con I-phone, chiavi e carta di credito non potrete più tornare indietro! E se proprio non riuscite a vederle come “borse da giorno” concedetevi il piacere di farvi accompagnare da loro almeno per la sera o per le occasioni più speciali. Piccole e preziose renderanno subito più charmat anche il più semplice paio di jeans!

 

it-bag - thegiornale.it

 

Dalla borsa “round” al secchiello radical chic, fino alla “plastic bag” blasonata. Tracolle, mini-bag, borse a mano, secchielli: il panorama delle it-bags più amate è davvero sconfinato. Ogni stagione, nasce un nuovo trend, una nuova corrente, i brand, dai più nobili a quelli del low cost, lanciano modelli che diventano icone da portare a spasso 24 ore su 24.

 


 

Pronta per un’estate al top? Ray Ban hexagonal: indossa il classico rivisitato

 


 

Che si tratti del modello che ci accompagna durante il giorno (e in cui riponiamo più o meno tutto il nostro universo) oppure della pochette per un’occasione speciale, c’è poco da dire, senza la borsa ci sentiremmo perse (ed è questa la grande differenza tra noi e il genere maschile).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *