i frutti da cui si estrae l'olio di palma

Palm Oil free: la moda dell’odio di palma

Sto per mangiare una merendina, di quelle sane, sapete, di quelle che sono senza lattosio, senza uova e senza grassi idrogenati, che quasi, sono anche senza merendina. Leggo bene: “Nuova ricetta: Palm oil free”. Quindi, senza olio di palma. Ma perché tutto questo accanimento verso l’olio di palma?

Olio di palma: cos’è?

Come palesemente rivela il nome, l’olio di palma si estrae dal frutto (dalla parte interiore, che per la precisione è chiamato mesocarpo) di una specie particolare di palma, originaria del Nord Africa. Principalmente viene impiegata nell’industria alimentare, soprattutto nei prodotti dolciari, per le sue caratteristiche: è economico, è semisolido quindi facilmente lavorabile e soprattutto, una volta raffinato, è incolore ed insapore.

 

I frutti e l'olio di palma

Leggi di più a proposito di Palm Oil free: la moda dell’odio di palma