4 locali valdostani in cui mangiare

La Valle D’Aosta offre numerosi ristoranti e osterie in cui mangiare prodotti tipici. Questi sono quelli che vi proponiamo noi, dopo averli provati personalmente. Sono tutti locali dog-friendly.

4 locali valdostani in cui mangiare: polenta con vista

Colle del Gran San Bernardo

Il primo ristorante che vi vogliamo consigliare si trova al Colle del Grand San Bernardo. SI tratta del Restaurant du Lac, un luogo con un panorama mozzafiato e un freddo glaciale anche nei mesi estivi.
Il Colle del Gran San Bernardo è aperto solamente d’estate e chiude alla prima nevicata, solitamente tra ottobre e novembre.
E’ una bellissima meta soprattutto per i motociclisti o per chi vuole raggiungere la Svizzera facendo un percorso alternativo. Certo è che bisogna vedere dove siete diretti, ma oltrepassato il valico, arriverete a Martigny.
Un’altra caratteristica di questo luogo, è la presenza di cani. Rigorosamente razza San Bernardo, qui troverete un allevamento di amici a 4 zampe che vengono impiegati a seconda della loro propensione come cani da escursione, da traino o in ambito sociale.
Tornando al cibo, al Restaurant du Lac si mangiano numerosi antipasti tipici tra cui affettati e castagne con miele e burro, primi quali gnocchi di patate al pomodoro gratinati con fontina, polenta concia o con la carne e tantissimi dolci fatti in casa.
Il colle del Gran San Bernardo vale sicuramente una visita.

Brasserie du Bon Bec

La seconda proposta che vi facciamo è a Cogne. E’ la Brasserie du Bon Bec, un luogo arredato seconda la tradizione valdostana dove troverete camerieri gentili e vestiti in abiti tipici.
Il paesino di Cogne offre una vista mozzafiato sul Gran Paradiso e se andrete d’inverno, passeggiare sulla neve nel grande prato, dopo aver mangiato alla Brasserie, vi darà un’immensa soddisfazione.
Se, invece, voleste recarvici d’estate, potrete allungare fino alle cascate di Lillaz.
Anche in questo caso, il menu offerto è costituito da piatti valdostani come la polenta concia e gli affettati; ma in una brasserie di tutto rispetto non possono mancare Gratin, Tartiflette, Pierrade e Fondue Chinoise.


Leggi anche: 5 vini bianchi piemontesi: quale tra questi preferite?


4 locali valdostani in cui mangiare: non solo polenta

Lo Grand Baöu

Lo Grand Baöu si trova in un vallone un po’ fuori mano, in mezzo a pascoli di mucche e ovini. Raggiungibile solo d’estate, dovete percorrere una lunga stradina sterrata non sempre in perfette condizioni.
Per darvi delle indicazioni più pratiche, siamo nella comba di Vertosan, nel comune di Avise.
Questo ristorante è ottimo per bambini e amici a 4 zampe, grazie ai suoi ampi spazi sicuri.
Il punto forte de Lo Grand Baöu è che tutto ciò che viene offerto è coltivato e allevato dal personale del luogo. Una nota speciale va alla polenta con le cipolle, assolutamente da non perdere.


Sostienici, metti mi piace a TheGiornale


Omens

Per concludere, Omens.
Una tipica trattoria familiare in cui mangiare il menu completo ad un prezzo accettabile. Non viene dato peso all’aspetto estetico del piatto; ma si vedono nei piatti la passione e la professionalità di una vita. Piatti dal gusto autentico e senza pretese, che non vi lasceranno insoddisfatti.
Omens si trova alla fine di una strada, sopra al forte di Verres, non accetta carte di credito, ma solo contanti.

I locali menzionati sono tutti dog-friendly. Vi consigliamo di prenotare sempre un tavolo, informando la struttura della presenza di un amico a 4 zampe.

Commenta questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This