Cinquanta sfumature di rosso: capitolo finale

Eccoci giunti al capitolo finale della trasposizione cinematografica della trilogia di E.L. James. Cinquanta sfumature di rosso, dopo un anno esatto finalmente ci rivelerà gli eventi finali della coppia bollente più famosa degli ultimi anni.

50 sfumature di rosso - TheGiornale.it

 

Che cosa vedremo in Cinquanta sfumature di rosso?

 

Cinquanta sfumature di rossodiretto da James Foley (50 Sfumature di Nero) avrà ancora una volta per protagonisti Dakota Johnson e Jamie Dornan, nei panni di Anastasia Steel e Christian Grey.

Le vicende sentimentali della giovane Anastasia Steele (Dakota Johnson) e del misterioso Christian Grey (Jamie Dornan) procedono nel capitolo finale Cinquanta sfumature di rosso. Dopo aver fissato alcuni limiti alla perversione di Mr.Grey, i due amanti sembrano aver trovato la giusta armonia. La particolare proposta di matrimonio, la sfarzosa cerimonia nuziale e la romantica luna di miele in Europa non fanno che aumentare l’amore e l’attrazione tra i novelli sposi.

 


Hai già messo mi piace a TheGiornale.it?


 

Ma il pericolo è dietro l’angolo. Jack Hyde (Eric Johnson), ex datore di lavoro di Anastasia nel precedente film, viene licenziato a causa di un atteggiamento sconveniente nei confronti della protagonista, è consumato dal rancore e dal desiderio di vendetta. Stesso discorso per Elena Lincoln (Kim Basinger), vecchia amante di Christian, intenzionata a riconquistare le attenzioni del ricco imprenditore.

 

50 sfumature di rosso - TheGiornale.it

 

Cosa succedeva nelle precedenti sfumature?

 

Per non arrivare impreparati al cinema, dobbiamo fare un passo indietro ripercorrendo insieme la tormentata love story.

In Cinquanta sfumature di grigio assistiamo alla nascita della storia d’amore, romantica ed erotica, tra una studentessa acqua e sapone e un single imprenditore miliardario di Seattle. Mr.Grey però mette subito le cose in chiaro: la sua è una personalità dominante e il loro rapporto dovrà rispettare precisi patti. Anastasia deve accettare di essere oggetto di atti di sadismo. Dopo una serie di episodi turbolenti, la ragazza pone fine alla relazione con Christian. Nonostante i sentimenti che nutre per lui, rifiuta di essere la sua sottomessa. In Cinquanta Sfumature di nero si riprende esattamente da dove ci avevano lasciato, ossia, con i due innamorati che si separano per volere di lei. Christian è talmente addolorato che non vuole rinunciare ad Anastasia, piuttosto è disposto a dimenticare le regole, a non imporle nulla che lei non voglia fare, pur di averla al suo fianco. L’attenzione viene incentrata sulla complicità sessuale tra i due, che mescola romanticismo con pratiche BDSM (sottomissione che determina il piacere). Ad ostacolare l’amore tra Anastasia e Christian ci pensano Elena Lincoln e Jack Hyde, che si riveleranno essere due spine nel fianco per la giovane coppia. Nonostante ciò, nel finale si raggiungerà un equilibrio, tramite un originale proposta di matrimonio. Cinquanta sfumature di rosso avrà non pochi colpi di scena e si accentueranno i toni drammatici e thriller della storia, cominciati nel secondo film. Assisteremo alla gravidanza inaspettata di Anastasia, allo scontro tra Christian e Jack senza dimenticare la scomoda presenza di Elena, prima fiamma di Christian, la quale ha avuto premura di insegnare al giovane miliardario il BDSM.

 


Sei appassionato di cinema? Recensione Jumanji: benvenuti nella giungla


Cinquanta sfumature di rosso prospetta un ottimo mix di passione e azione, la fiamma romantica sarà consacrata con le scene del matrimonio, seguite da una buona dose di scene sessuali, aggiungiamo anche scene emozionanti e inseguimenti in macchina, che fortunatamente esistono per smorzare i toni bollenti e ravvivare l’azione. Cinquanta sfumature di rosso vi aspetta al cinema l’8/02/2018 in tutte le sale Italiane. Mi raccomando, non perdete il gran finale della travagliata storia d’amore tra Anastasia Steel e Mr. Grey.

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Marzia Marchese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *