Bangkok - TheGiornale.it

Bangkok in 3 giorni: alla scoperta dei templi thailandesi

Se avete scelto come meta per le vostre vacanze la Thailandia, Bangkok sarà la prima cosa che vedrete scesi dall’aereo: città dei grattacieli e delle strade affollate di motorini e tuk tuk. Respirare sarà impossibile: l’umidità è alle stelle nel periodo estivo e l’afa vi farà boccheggiare. Gli odori che sentirete non saranno dei più piacevoli, ma non abbattetevi, è una città comunque favolosa.

Oggi voglio consigliarvi un possibile tour di 3 giorni per una Bangkok non troppo da Leoni ma da viaggiatori con zaino in spalla.

Giorno 1

Il primo giorno dedicatelo alla visita del Grande Palazzo Reale, dove al suo interno troverete diversi edifici religiosi, sculture di creature mitologiche e il famoso Buddha di Smeraldo.

Leggi di più a proposito di Bangkok in 3 giorni: alla scoperta dei templi thailandesi

spiagge - Maya Bay

Spiagge da sogno: Thailandia

Il sud est asiatico è una delle mete più desiderate tra i giovani e la Thailandia è la preferita tra tutte. Tra i templi che ci raccontano la storia, le spiagge dai colori brillanti, il popolo sorridente e le feste in riva al mare, la Thailandia è una tappa obbligatoria per un qualsiasi viaggiatore. È un luogo da scoprire che lascia ricordi indelebili nella memoria.

Tra tutte queste bellezze le spiagge sono le protagoniste e oggi vi parlerò di tre di queste che non devono mancare nel vostro itinerario.

 

Koh Phi Phi Island – Maya Bay

Conosciuta per il film “The Beach” con Leonardo DiCaprio, Maya Bay è un vero e proprio spettacolo della natura. Le alture che fanno da contorno alla spiaggia bianca e la natura selvaggia che si può vedere e sentire, creano un paesaggio da sogno.

Leggi di più a proposito di Spiagge da sogno: Thailandia