il sorgo bianco - thegiornale.it

Il sorgo bianco: il riscoperto cereale senza glutine

E’ tra i 5 cereali più importanti del mondo, insieme al mais, il riso, il grano e l’orzo. E’ un cereale antico, poco conosciuto in Italia ma rintrodotto sulle nostre tavole, per farci assaporare quel suo gusto delicato ideale anche per chi è celiaco, in quanto è privo di  glutine. Il sorgo bianco, è una specie capace di adeguarsi a condizioni ambientali diverse:  è resistente alla siccità e proprio per questo motivo viene anche chiamato “pianta cammello”.

Il sorgo bianco: cereale ricco di proprietà nutrizionali

Il sorgo, dal suo color nocciola è un cereale integrale. Originario del Nord Africa e in tutte quelle regioni aride con scarse precipitazioni. Possiamo definirlo quell’alimento povero ma ricco di proteine. Infatti Il sorgo ha una alto contenuti di ferro, fosforo e calcio e vitamine come la Niacina ( vitamina B3) e la vitamina E.
Il cereale ideale per mantenere e migliorare il proprio stato di salute e benessere.

Leggi di più a proposito di Il sorgo bianco: il riscoperto cereale senza glutine