23 Luglio 2024 20:10
Chi sono i 5 influencer più famosi della storia? TheGiornale

Dicono che la figura dell’influencer sia una professione nata col marketing digitale e quindi rilegata esclusivamente all’epoca contemporanea. Ma è davvero così? Se estendiamo la definizione di influencer e la riteniamo semplicemente una persona capace di influenzare altre persone, allora il bacino si allarga molto. Ho voluto dunque stilare una classifica dei 5 influencer più famosi della storia.

chi sono i 5 influencer più famosi della storia?

La classifica dei 5 influencer più famosi della storia

Prima di vedere insieme chi sono i 5 influencer più famosi della storia secondo me, mi preme ricordare che cosa si intende per influencer. Infatti, è vero che abbiamo detto che usciremo dai soliti schemi, ma ritengo sia giusto puntualizzare un paio di aspetti.

La definizione di influencer al giorno d’oggi

Secondo l’Accademia della Crusca, un influencer sarebbe:

Personaggio popolare soprattutto in rete che è in grado di influenzare l’opinione pubblica riguardo a un certo argomento.

Accademia della Crusca

L’Accademia specifica anche che questo termine viene usato soprattutto quando si fa riferimento ai nuovi media. In poche parole, possiamo definirli come tutti quei mezzi di comunicazione nati dopo l’avvento di internet. Questa definizione è sicuramente vera (dopotutto chi sono io per mettermi contro l’Accademia della Crusca…), ma potremmo appunto intendere la figura dell’influencer come qualcosa di un po’ più ampio.

Una definizione di influencer più estesa

Distaccandoci un attimo dalla dimensione più squisitamente digitale dell’influencer, notiamo come uno dei punti più importanti è la capacità di condizionare il comportamento del pubblico in ambiti diversi, tanto che si tratti di moda, di letteratura, musica e molto altro. Parliamo quindi di veri e proprio opinion leaders, che nel corso del tempo hanno tratto vantaggio dai media più utilizzati al loro tempo o comunque hanno rivestito una certa importanza mediatica. Per stilare questa classifica ho voluto concentrarmi proprio su questo aspetto, che, almeno a mio parere, rimane uno dei più affascinanti.

Piccolo disclaimer: questa classifica è frutto di opinioni personali, non di verità assoluta. Per questa, vi rimando a tutti gli altri miei articoli. Scherzo, eh.

La classifica dei 5 influencer più famosi della storia

Ora non perdiamo altro tempo e addentriamoci nel vivo della classifica. Ve lo dico già, non è per niente esaustiva e ho dovuto tagliare fuori molte personalità degne di nota. Ma partiamo…

5. Giulio Cesare e Cleopatra

Al quinto posto della classifica degli influencer più famosi della storia piazzo senza ombra di dubbio piazzo la coppia più chiacchierata dell’antichità, che Ferragnez levatevi. Ovviamente sto parlando di Giulio Cesare e Cleopatra.

Cominciamo col buon (beh, più o meno) Giulio Cesare (100 a.C. – 44 a.C.), generale e politico romano considerato una delle figure più influenti del suo tempo e non solo.

Solo per farvi un esempio, Giulio Cesare ha avuto un impatto talmente straordinario sui suoi contemporanei che il suo stesso nome, Cesare, indicò la figura dell’imperatore nei secoli successivi. Infatti, gli imperatori romani furono chiamati Caesar e anche successivamente questa parola è rimasta in alcune lingue: pensiamo al tedesco Kaiser o anche al russo Zar (già, deriva da Caesar).

E non finisce qui: a Cesare fu dedicato addirittura uno dei mesi dell’anno, Iulius, che noi conosciamo come luglio.

chi sono gli influencer più famosi della storia Giulio Cesare

A Cesare si attribuisce anche la celeberrima fraseVeni, vidi, vici” (Venni, vidi e vinsi), ma vi sfato un mito: in realtà non la scrisse di suo pugno, ma furono riportate dallo storico greco Plutarco nell’opera Vite parallele. Se Cesare pronunciò o meno questa frase all’alba della conquista di Zela (oggi in Turchia), non è dato sapere. Quello che sappiamo è che l’impatto culturale che ha avuto persino sulla cultura pop contemporanea è enorme.

Cleopatra, l’ultima regina d’Egitto

Se ancora non bastasse, probabilmente la sua fama è cresciuta ancora di più grazie alla sua relazione con Cleopatra. Famosa per essere l’ultima regina d’Egitto, Cleopatra VII divenne famosa già in vita per la sua bellezza, ma anche per il fatto che era estremamente colta.

chi sono i 5 influencer più famosi della storia cleopatra
Reginald Arthur, La morte di Cleopatra (1892)

Tuttavia, la ragione per cui Cleopatra avrebbe dato molto di cui parlare ai media sarebbe stata ovviamente prima la sua relazione con Cesare, dalla quale sarebbe nato anche un figlio.
A dirla tutta dopo la morte di Cesare Cleopatra ebbe una relazione complicata con Marco Antonio, che era sposato con Ottavia, sorella di Ottaviano, figlio adottivo di Cesare, console di Roma e futuro Imperatore. Insomma, veramente il gossip sui Ferragnez (ora Ex) non è niente in confronto. Se ai tempi avessero avuto Instagram, probabilmente si sarebbero divertiti. Ma non ce l’avevano e dunque si dichiararono guerra.

L’impatto di Cesare e Cleopatra sulla cultura di massa

Ritengo che Cesare sia uno degli influencer più famosi della storia per via dell’impatto che ebbe sulla vita politica di Roma, ma anche per l’importanza culturale che ha rivestito nei secoli a venire. Per esempio, le opere letterarie che lo citano si sprecano, a partire dalla Divina Commedia di Dante, Giulio Cesare di William Shakespeare, Cesare e Cleopatra di George Bernard Shaw, Gli affari del signor Giulio Cesare di Bertort Brecht e la lista potrebbe continuare…

L’impatto culturale di Cleopatra è enorme e chiaramente non si può riportare tutto in questo articolo. Sono innumerevoli le opere letterarie e cinematografiche che la citano, per esempio il film Cleopatra (1963), interpretata da Elizabeth Taylor.

chi sono i 5 influencer più famosi della storia cleopatra
Elizabeth Taylor in Cleopatra

Inoltre, vi basti sapere che alla regina d’Egitto sono stati dedicati un asteroide e una marca di sigarette diffusa soprattutto nel Nord Africa.

chi sono i 5 influencer più famosi della storia cleopatra

4. Martin Lutero

Già, probabilmente non ve lo aspettavate, e invece eccolo qua: al quarto posto della classifica degli influencer più famosi della storia piazzo Martin Lutero. Teologo tedesco, Lutero senz’ombra di dubbio è meno seducente di Marco Antonio, ma molto più influente. Credo che se fosse vissuto ai nostri giorni, sarebbe stato un amante di Netlog prima e un convinto Twitter influencer dopo. Questa cosa che Lutero sarebbe stato uno degli influencer più famosi della storia ante litteram comunque non la sostengo solo io, ma anche la redazione del The Economist.

chi sono i 5 influencer più famosi al mondo Martin Lutero
Eccolo qui in tutta la sua maestosità

Ma che ha fatto Lutero? Beh, per chi non lo sapesse, del nostro Martin sappiamo per certo è che a un certo punto della sua vita decise di scrivere 95 tesi contro la Chiesa cattolica e pensò bene di appenderle sulla porta della chiesa di Wittenberg, in Sassonia.

Le conseguenze di questa azione portarono solo a uno scisma e alla nascita della chiesa protestante, che tra l’altro porta il suo nome. Ma niente di che, eh.

3. Elisabetta I Tudor

Questa classifica è abbastanza difficile da stilare perché il rischio di lasciare fuori qualcuno è davvero alto. Tuttavia, sono abbastanza sicura di voler mettere al terzo posto degli influencer più famosi della storia Elisabetta I Tudor. La ragione di questa scelta risiede nel fatto che, innanzitutto, già la sua famiglia era piuttosto iconica, essendo suo padre re Enrico VIII di Inghilterra e sua madre Anna Bolena (una tipa da perderci la testa… ).

Tuttavia, parlando di influencer, Elisabetta, a parte avere un forte impatto culturale sui posteri, influenzò moltissimo la moda, gli usi e i costumi dei suoi contemporanei.

chi sono i 5 influencer più famosi della storia elizabeth tudor

Infatti, la regina Vergine diffuse a corte la moda della cerussite, un cosmetico molto coprente che utilizzava per coprire i segni evidenti che il vaiolo aveva lasciato sul suo volto. Non passò molto che tutte le cortigiane cominciarono a farne uso, per avere il viso pallido ed etereo proprio come la regina. Insomma, io un po’ me le immagino fare unboxing di cerussite su TikTok e elargire codici sconto.
La cerussite aveva però anche una forte controindicazione, ovvero era a base di piombo e mercurio, materiali altamente tossici. Pare infatti che ne abbiano anche causato il decesso della regina.

A Elisabetta si deve anche l’introduzione a corte di abiti fatti con materiali particolarmente ricchi e sontuosi, una vera e propria armatura. La regina era anche grande amante delle perle, simbolo di purezza. Per farvi capire quanto fosse influente, si dice addirittura che le nobildonne arrivarono a tingersi i denti di scuro per emulare i suoi, probabilmente molto cariati a causa della sua passione per lo zucchero… .

2. Maria Antonietta

Se sul terzo posto possiamo discutere, non ho invece alcun dubbio nel collocare Maria Antonietta al secondo posto. Passata alla storia come la regina ghigliottinata forse anche ingiustamente a causa della Rivoluzione, Maria Antonietta era e rimane un’enorme icona di moda, tanto da poterla davvero definire la prima influencer della storia.

influencer più famosi della storia maria antonietta
Maria Antonietta interpretata da Kirsten Dunst (2006)

I suoi gusti in fatto di abiti, gioielli preziosi e acconciature furono in grado di influenzare le corti di tutta Europa. Pensate che nominò addirittura una “ministra della moda“, la prima stilista d’haute couture che la storia ricordi, ovvero Rose Bertin.

Fu grazie a lei se Maria Antonietta poté sfoggiare abiti da sogno, estravaganti ed eccentrici, per passare poi a look più semplici, casual, diremmo noi oggi.

Anche per Maria Antonietta avremmo avuto molto di cui parlare, tra pettegolezzi di corte, pamphlet satirici e storie d’amore proibite. Insomma, se a corte avessero avuto Instagram e Threads, probabilmente ne avrebbero fatto buon uso.

Chi è l’influencer più celebre della storia?

Siamo giunti alla fine di questa classifica. Dunque, è anche il momento di svelare chi è il o la prima tra gli influencer più famosi della storia. Ho riflettuto molto prima di arrivare a questa conclusione: sappiate che ho dovuto lasciare fuori nomi molto importanti e influenti, da Giovanna D’Arco, a Leonardo Da Vinci, alla Principessa Sissi, per citarne alcuni. Tuttavia, probabilmente quello che sto per dire desterà un po’ di stupore ma i dati sembrano darmi ragione…


Hai già messo mi piace a TheGiornale?


1. L’influencer più famosa della storia è Taylor Swift

Già vi sento borbottare, ma pare proprio essere così. Definita come “L’Industria della Musica” in sé dalla rivista Bloomberg BusinessWeek, con 11 album all’attivo attualmente Swift è una delle artiste più ascoltate di sempre. Non a caso, è anche la prima musicista a essere diventata miliardaria. Secondo il The New Yorker, sarebbe un’icona al pari di Napoleone e, guardate un po’, di Giulio Cesare.

In effetti Taylor Swift avrebbe anche un forte impatto politico, oltreché culturale: capace di influenzare le elezioni del Paese più potente al mondo, l’Eras Tour della cantante avrebbe il potere di avere ripercussioni geopolitiche e si stima che sia capace avere un impatto maggiore sul territorio a livello economico persino delle Olimpiadi di Parigi 2024.

Pensate che gli effetti che questo tour sta avendo sull’economia europea sono oggetto di analisi di esperti, che li hanno collocati sotto il cappello di Swift Economy.

Associata a un vero e proprio simbolo dell’America moderna, Taylor Swift è al momento oggetto di studi sociologici, antropologici e di analisi dei media. Inoltre, si sarebbe coniato anche l’aggettivo Swiftian. E se pensate che il suo impatto è a tutti gli effetti globale e non solo europeo, capite perché è giusto metterla al primo posto?

Eccoci dunque alla fine di questa classifica degli influencer più famosi della storia. E voi, chi avreste messo? Fatemelo sapere nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *