23 Luglio 2024 19:26
TheGiornale

Potrà sembrare un argomento di discussione banale, eppure non è così! I 10 oggetti che tutti abbiamo in casa non sono scontati come pensiamo.

Ho pensato a lungo (e ho anche chiesto aiuto) a quali siano i 10 oggetti che tutti, ma proprio tutti, abbiamo in casa. Di getto viene da pensare al divano, al letto, al sapone ma riflettendo mi sono resa conto che non è detto che tutti abbiano in casa gli oggetti appena citati. Ci sono case in cui il divano è il letto e altre in cui il letto è anche il divano. E, ahimè, ci sono anche case in cui il sapone non è di casa (scusate il gioco di parole, mi piaceva proprio). Ecco quindi, quali sono, secondo me, i 10 oggetti che tutti abbiamo in casa e che proprio non possono mancare.

  • Il primo non può che essere lui, messer gabinetto

Mi è capitato di vedere case molto molto strane, senza pavimento o senza termosifoni, case con il bagno in balcone e case senza bidet (povero piccolo, gli voglio un gran bene) ma mai mi è capitato di vedere o sentire di case senza gabinetto. Ammettiamolo, deve necessariamente comparire al primo posto nella lista dei 10 oggetti che tutti abbiamo in casa.

  • Va a braccetto con il numero 1, la carta igienica

Che sia davvero carta igienica o che sia un fazzoletto o un pezzo di scottex, qualcosa di molto vicino al water deve esserci (soprattutto perché non ho inserito nella lista dei 10 oggetti che tutti abbiamo in casa il bidet).

  • La caffettiera

Che sia la moka vera e propria o che sia una macchina del caffè, tutti abbiamo in casa qualcosa che produca l’elisir di lunga vita: il caffè. Se non altro per fare il tiramisù.

  • Lo spazzolino

Può non esserci il dentifricio (anche se la vedo dura) ma non può sicuramente mancare tra i 10 oggetti che tutti abbiamo in casa lo spazzolino. Per il proprio bene e per quello della comunità.  


Clubhouse: Che cos’è il nuovo social?


  • Sedia

Ho ancora un po’ di dubbi sull’effettiva presenza in tutte le case di una sedia ma mi sento di inserirla nella lista. Non devono necessariamente essere 4 intorno a un tavolo, ne basta davvero solamente una. Nel mio immaginario è sempre quella con la seduta di paglia.  

  • Frigorifero 

L’inverno non dura per sempre (per fortuna) quindi la tecnica di mettere il prosciutto sul balcone non porta a buoni risultati tutto l’anno. Il frigorifero (anche quello da campeggio va bene) rientra a pieno diritto nella lista dei 10 oggetti che tutti abbiamo in casa.

  • Pentola

Va bene l’asporto e vanno bene i cibi che non necessitano di cottura ma un piatto di pasta si deve poterlo fare. Quindi una pentola deve necessariamente esserci, ok? (Sono sensibile all’argomento pasta, sorry.)

  • Posate

Se vi è venuto il dubbio sulla pentola ok, ma sulle posate non c’è nulla da discutere. Di plastica, di acciaio, di argento o biodegradabili, le posate sono necessarie anche per mangiare il cibo d’asporto o quello già pronto quindi rientrano a pieno diritto nella lista dei 10 oggetti che tutti abbiamo in casa.

  • Cuscino

Magari non lo si usa (io, per esempio, dormo senza cuscino) ma almeno uno in ogni casa c’è. 

  • Luce

Non parlo di un lampadario eh, parlo proprio di un qualcosa che genera della luce. Può essere una lampadina attaccata a dei cavi o una torcia, ma qualcosa per non schiantarsi di notte quando ci si alza per andare in bagno (il gabinetto…) deve esserci. 


Hai già messo mi piace a TheGiornale?


Ecco quali sono, secondo me, i 10 oggetti che tutti abbiamo in casa. Sicuramente manca qualcosa che ognuno di noi ritiene essenziale (il bidet, per esempio) ma il mondo è bello perché è vario, no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *