Fotografie che hanno fatto la storia: le 10 più incredibili

Dal momento in cui nacque la fotografia il mondo non è stato più lo stesso. Sono tantissimi gli scatti fatti ogni giorno, ma esistono delle fotografie che hanno fatto la storia.

Se sei curioso di vedere quali immagini hanno immortalato importanti eventi o raccontato storie pazzesche? Eccoti 10 fotografie che hanno fatto la storia.


Leggi anche: Come fare foto perfette per Instagram


Quali sono le 10 fotografie che hanno fatto la storia?

  • La ragazza Afgana di Steve McCurry

La ragazza afgana è una delle foto più conosciute al mondo. Gli occhi verdi della ragazza sono finiti in prima pagina sul National Geographic, ed è stato impossibile dimenticarli. Lo scatto, di Steve McCurry del 1984, riprende l’allora dodicenne Sharbat Gula, la cui vera identità non si conobbe fino al 2002. Nonostante gli anni passati, concorderete con me che lo scatto della Ragazza Afgana è ancora oggi la copertina più iconica del National Geographic.

  • L’uomo conquista la Luna

1969, Buzz Aldrin tocca il suolo lunare realizzando il sogno degli uomini. Armstrong e Aldrin presero parte alla missione spaziale più famosa di tutte e come ogni turista emozionato, i due astronauti decisero di immortalare il grande evento.

L’uomo sulla Luna è, sicuramente, una tra le più importanti fotografie che hanno fatto la storia. Proprio in questa occasione Amstrong pronunciò la famosa frase “un piccolo passo per l’uomo, un grande passo per l’umanità”.


Passione arte: Musei da visitare da casa: i migliori tour virtuali


  • Guerrillero Heroico

Che Ernesto Guevara sia il santo patrono di tutti i rivoluzionari è cosa nota, esattamente come questa foto che lo ha reso un icona internazionale. Uno degli scatti più celebri della storia, realizzato da Alberto Korda nel 1960, riprende il rivoluzionario argentino con lo sguardo di sfida e il famoso basco nero.

A colpire Korda furono gli occhi del Che ed ebbe esattamente 45 secondi per scattare la foto, prima che il soggetto si spostasse del tutto. Dato il numero incalcolabile di volte che il Guerrillo Heroico è stato riprodotto, direi che può essere definita una delle più importanti foto che hanno fatto la storia.

  • Albert Einstein con la lingua di fuori

Arthur Sasse scattò questa foto il giorno del 72° compleanno del professor Albert Einstein. Convinto di poter festeggiare il compleanno in tranquillità, il professore fu invece braccato dalla stampa che richiedeva un sorriso da prima pagina. Esasperato, Einstein tirò fuori la lingua in segno di ribellione.

L’immagine è diventata virale ed è facilmente reperibile sulle stampe. Einstein stesso richiese nove copie per uso personale e una di queste nove foto, autografata, è stata venduta all’asta nel giugno del 2009.


Ami viaggiare? Dai un occhiata a i 3 travel vlogger da seguire


  • Il bacio a Times Square

Tra le fotografie che hanno fatto la storia troviamo il bacio a Times Square. Il 14 agosto 1945, il presidente Truman annunciò l’uscita degli Stati Uniti dall’incubo della Guerra Mondiale. La gioia dei cittadini fu incontrollabile che invase le strade della città.

Alfred Eisenstaedt riuscì ad immortalare questa celebrazione di euforia, fra un marinaio ed un’infermiera, rendendo l’immagine simbolo del Victory over Japan Day.

  • Il bacio fraterno socialista
fotografie che hanno fatto la storia - TheGiornale

Un’altro famoso bacio, ma con un retrogusto tutt’altro che dolce, è quello tra il presidente Erich Honecker e il leader sovietico Leonid Brezhnev. Il gesto è avvenuto nel 1979 per festeggiare il 30° anniversario della Repubblica democratica tedesca. La foto, scatta da Regis Bossu, finì in prima pagina su tutte le riviste del mondo.

Alla caduta del muro, nel 1989, l’artista Dmitri Vrubel decise di trasformare la foto in murales, con tanto di didascalia “Dio mi aiuti a sopravvivere a questa storia d’amore mortale”.


Usi Telegram? Unisciti a TheGiornale


  • I Beatles
fotografie che hanno fatto la storia - TheGiornale

Una delle foto più famose del gruppo britannico. Ideata per l’album Abbey Road, Il fotografo Iain MacMillan ebbe pochi minuti per scattare quella che sarebbe diventata una delle fotografie che hanno fatto la storia, grazie anche al mito a cui è legata.

La leggenda, alimentata sicuramente per questione di Marketing, sostiene che i quattro camminino in fila indiana per partecipare al funerale di Paul McCartney e che questa foto sia una prova che John Lennon ha rilasciato per diffondere la triste notizia.

  • Rivoltoso sconosciuto in Piazza Tienanmen
fotografie che hanno fatto la storia - TheGiornale

La più famosa foto della rivolta in Cina. 1989, Il fotografo Jeff Widener, immortalò un uomo che si piazzò davanti ai carri armati in piazza Tienanmen, Pechino. L’intento era chiaramente quello di sfidare il potere militare e politico.

L’immagine di Widener fece ovviamente il giro del globo, diventando un simbolo di resistenza contro i regimi ingiusti. Il TIME ha inserito lo scatto non solo tra le fotografie che hanno fatto la storia, ma anche tra quelle che hanno cambiato il mondo.


È arrivato “Works” di Helmut Newton alla GAM di Torino


  • Michael Air Jordan
fotografie che hanno fatto la storia - TheGiornale

Per gli amanti dello sport, gli occhi si incantano davanti a questa foto. 1988, l’ex giocatore dei Bulls, Michael Jordan, viene immortalato mentre compie una schiacciata eseguita staccando dalla linea dei tiri liberi.

Il fotografo ricevette precise indicazioni su dove posizionarsi dallo stesso Jordan. Il cestista si portò a casa il secondo Slam Dunk Contest e il soprannome di His Airness, che tradotto sarebbe sua maestà dell’aria. La foto è entrata nella storia come il migliore scatto che ha rappresentato le doti di Jordan in campo.

  • Philippe Petit e la traversata delle Twin Towers
fotografie che hanno fatto la storia - TheGiornale

Tutti le ricordiamo. Bellissime e che svettavano nel cielo. Erano le Torri Gemelle. Philippe Petit, francese con il funambolismo nel sangue, nel 1974 decise di renderle protagoniste della sua più grande performance ossia, attraversarle, in bilico su cavo, sospeso a più di 400 metri d’altezza.

Il fotografo, Alan Welner, dichiarò di non aver mai immortalato nulla di così folle. Insomma, tra follia e poesia, la traversata delle Torri Gemelle è una delle più spettacolari fotografie che hanno fatto la storia.


Hai già messo mi piace a TheGiornale?


Che valore hanno le foto?

Il valore di queste dieci immagini è inestimabile e l’emotività che suscitano è sempre forte. Ancora oggi queste fotografie che hanno fatto la storia vengono pubblicate su giornali o fatte circolare nel web, in memoria di momenti unici per la storia dell’uomo.

Le foto sono dunque fedeli compagne. Esse sono testimoni del nostro passato, raccontano incredibili storie, facendo riaffiorare in noi delle emozioni. Che siano conosciute o meno, custoditele e tramandatele come una sacra eredità per le generazioni future.

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Marzia Marchese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *