10 giocattoli che hanno segnato gli Anni 90

Fare un elenco completo di tutti i giocattoli che hanno segnato gli Anni 90 sarebbe un’impresa epica; per questo abbiamo deciso di stilare la prima classifica divisa tra giochi da maschi e giochi da femmina.

giochi anni 90

Quali sono i giocattoli che hanno segnato gli Anni 90?

Per quanto durante la stagione estiva, soprattutto all’aria aperta, qualunque cosa potesse trasformarsi in un gioco per bambini e ragazzi, solo alcuni giocattoli meritavano i primi posti della letterina di Babbo Natale di ogni anno. Solo quelli veramente belli ci tenevano il naso incollato allo schermo durante tutta la pubblicità; mentre sognavamo che ci fossero finalmente regalati. Cominciamo ad elencare alcuni dei più famosi: cinque giochi da bambina e altrettanti da bambino.

Ci sono alcuni giocattoli intramontabili come il Super Liquidator o la Fabbrica dei mostri…il tanto amato Tamagochi, il Crystal Ball o le Polly Pocket. Ma oggi ne scopriremo altri che, siamo sicuri, avrete usato almeno una volta.

I 5 Giocattoli preferiti dalle femmine

  • 1. Le Ballerine Volanti
ballerine volanti - giocattoli che hanno segnato gli anni 90

Le magiche Ballerine Volanti sono di sicuro uno dei 10 giocattoli che hanno segnato gli Anni 90. Questa famosa linea di giochi ha fatto impazzire di gioia numerose bambine, tra cui la sottoscritta. Ricordo ancora di averne avute due: una ballerina volante lilla e una rosa, che per anni ho fatto piroettare e schiantare dentro e fuori casa. Ancora oggi, nonostante avessero ormai smesso di funzionare, le custodisco gelosamente in una scatola, in soffitta.


Hai già letto “I 10 oggetti che ricordano gli Anni 90“?


Come funzionava questo gioco degli Anni 90? Molto semplice: dalla base sulla quale poggiavano le ballerine fuoriuscita una linguetta che, una volta tirata, azionava il marchingegno grazie al quale le loro ali roteavano fino a portarle in aria.

  • 2. Novelle Cousine
nouvelle cousine

Se si dice che una passione ti accompagna tutta la vita, ora credo di capire come mai ci sono sempre più chef donna nel mondo. Infatti la Nouvelle Cousine era un gioco completo di stoviglie e pentolame, scomparti e ripiani, dove potersi improvvisare cuoche sin da piccole. Si trattava della cucina più desiderata degli Anni 90 in plastica colorata, 40x30x20 cm.

3. Cicciobello

cicciobello giochi preziosi - giocattoli che hanno segnato gli anni 90

Il bambolotto Cicciobello ha scritto la storia degli Anni 90, influenzando anche quelli precedenti e successivi, dal momento che hanno modernizzato costantemente la sua produzione nel tempo. ‘Sembra un bambino vero‘, risuonava nelle orecchie di noi bambine, quando ammiravamo speranzose lo spot televisivo che spiegava come prendersene cura.

Questo che potrebbe essere definito uno dei primi neonati interattivi, non può non essere un punto fondamentale dell’elenco di giocattoli che hanno segnato gli Anni 90. Progettato intorno al 1962, conobbe infatti un vero e proprio boom di vendite negli Anni 90. Con il classico taglio a scodella, biondo e con gli occhi azzurri, questo articolo Giochi Preziosi cambiò profondamente il mercato delle bambole grazie alle sue caratteristiche pionieristiche, che rimangono ancora oggi indiscutibili.

  • 4. My Little Pony
My Little Pony - giocattoli che hanno segnato gli anni 90

I coloratissimi My little Pony degli Anni 90 sono ormai dei giocattoli d’epoca. Un arcobaleno di cavalli in miniatura, disegnati e muniti di piccole criniere da pettinare, che le bambine facevano a gara a collezionare. Quante di voi da piccole hanno sognato almeno una volta che esistessero per poterli cavalcare davvero?

  • 5. Furby
Furby - giocattoli che hanno segnato gli anni 90

Ammettiamolo, ad alcune bambine (tipo me) la famiglia di pelosetti robotici faceva un pò impressione; ma senza dubbio il pupazzo Furby rientra perfettamente nella classifica dei giocattoli che hanno segnato gli Anni 90.


Ti ricordi tutte le sigle dei cartoni animati degli Anni 90 più amati?


Fubry è stato creato alla fine degli Anni 90 da Dave Hampton e Caleb Chung. Il suo nome deriva appunto da fur (pelliccia) e ball (palla), proprio per descriverlo come una piccola palla di pelo. Le peculiarità di questi giocattoli stanno nei 3 diversi toni di voce, nell’essere in grado di eseguire diverse combinazioni di movimenti di occhi, orecchie e bocca e dire fino a 800 frasi diverse.

I 5 Giocattoli preferiti dai maschi

  • 1. Micro Machines
Micro Machines - giocattoli che hanno segnato gli anni 90

Le mitiche macchinine Micro Machines fanno senza dubbio parte dei giocattoli che hanno segnato gli anni 90. I maschi giocavano da soli o in gruppo con queste colorate automobiline, famose in tutto il mondo. L’originalità di questi giocattoli per bambini stava proprio nella loro dimensione e forma. La leggera bombatura ne rendeva unico il design, differenziandole dalle proposte delle altre aziende.

  • 2. Game Boy
game boy nintendo - giocattoli che hanno segnato gli anni 90

Ecco un gioco Anni 90 anomalo poiché, più di tutti gli altri, potremmo inserirlo nella classifica dei giocattoli sia per le bambine che per i bambini; infatti il Nintendo Game Boy non solo era la passione dei maschietti, ma anche quella di grandi e piccini di ogni sesso.

Gioca dove vuoi e quando vuoi‘, era il motto di questo giocattolo senza tempo ed età. Fino a trent’anni fa inoltre si trattava di una frase che risultava tutt’altro che scontata, ma grazie all’invenzione del Game Boy, il divertimento divenne a portata di mano.

  • 3. Truciolones
Truciolones - giocattoli che hanno segnato gli anni 90

Piccole e variopinte teste matte era la descrizione migliore di questo gioco famoso negli Anni 90: i pupazzetti Truciolones. Erano dei pon pon di gomma con faccia e a volte anche braccia e gambe di plastica rigida, pronti per essere lanciati e stiracchiati a piacimento. Si potevano trovare appesi a cartelle, astucci e marsupi di ogni genere, diventando una moda oltre che un divertimento per ragazzi.

  • 4. I Cavalieri dello Zodiaco
Cavalieri dello Zodiaco - giocattoli che hanno segnato gli anni 90

Tra i prodotti Giochi Preziosi che hanno visto il boom di vendite per i maschietti degli Anni 90 uno è da sottolineare, appartenente alla categoria dei modellini. Stiamo parlando dei Cavalieri dello Zodiaco, giocattoli da collezione nati in seguito al famoso cartone animato giapponese. Si trattava di un gruppo di guerrieri in armatura, schierati per proteggere la dea greca Atena e l’umanità dalle forze del male.


Anche voi leggevate Cioè?


Pensando ai super eroi però non possiamo non dedicare un piccolo accenno ai cinque Power Rangers. Anche questi rientrano nell’elenco dei giocattoli che hanno segnato gli anni 90 e, vista la caratteristica commerciale equivalente, possiamo tranquillamente accostarli ai Cavalieri dello Zodiaco.

  • 5. Diablo
diablo

Ultimo ma non meno importante, il Diablo negli Anni 90 ha fatto divertire un sacco di ragazzi, presi ad esercitarsi in evoluzioni stratosferiche utilizzando le bacchette e la clessidra in gomma.


Hai già messo mi piace a TheGiornale?


Vi ricordate di aver avuto questo che oggi è un giocattolo raro degli Anni 90? L’utilizzo poteva sembrare scontato: tra le bacchette passava un cordino lungo il quale si doveva far scorrere la clessidra, cercando poi di lasciarla rimbalzare, volare, arrotolare e mai cadere. In realtà far funzionare il meccanismo era tutt’altro che semplice.

Quali sono i giocattoli che hanno segnato gli anni 90 per voi?

Questa classifica riflette quelle che sono state le mie esperienze personali, i mie desideri di bambina (che, ammetto, molto spesso hanno incluso anche i più classici ‘giochi da maschio‘). Non per forza ognuno di noi deve aver apprezzato le stesse cose. Per questo motivo vi lascio il compito di riflettere su quali siano stati i giochi che hanno segnato gli Anni 90; vi invito inoltre a dedicare un ricordo a quei giocattoli che pensate abbiano scritto la vostra crescita, in qualunque fascia di età e anno.

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Federica Testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *