Mercato in Corso: Porta Palazzo si veste di nuovo

Se a Torino si parla di mercato, è impossibile non pensare a Porta Palazzo; proprio il pittoresco borgo multiculturale torinese sarà protagonista nell’evento Mercato in Corso.

 

Mercato in Corso - TheGiornale

 

Lo storico mercato torinese infatti, è da anni una realtà multicultutale, in cui si ritrovano a convivere con discreto successo, ambulanti di diverse nazionalità. Mercato amato sopratutto dai ristoratori per la qualità dei prodotti reperibili, Porta Palazzo si può sicuramente definire come una delle realtà commerciali più radicate nel territorio.

Da anni al centro di un progetto di riqualificazione, questa zona di Torino è stata protagonista di numerose iniziative centrate sull’integrazione, obiettivo che si pone anche Mercato in Corso.

 


 

Hai gia messo mi piace alla pagina TheGiornale?

 


Ma cosa ci aspetta da Mercato in Corso?

L’evento che si svolgerà venerdì 23 novembre a partire dalle ore 18 fino a mezzanotte, avrà lo scopo di far conoscere ai torinesi un nuovo volto dell’edificio centro Palatino, inaugurato nel 2011 ma da anni già in disuso.

Una nuova ventata di freschezza sembra arrivare nell’edificio, che sarà protagonista di una serata all’insegna del divertimento per grandi e piccoli. Funamboli, giocolieri, trapezisti ed acrobati risveglieranno l’edificio dormiente, incentivando la convivialità tra i partecipanti all’evento.

L’intrattenimento verrà affidato al Cirko Vertigo, pionieri dell’arte circense che da anni emozionano e sbalordiscono il pubblico lasciandoli senza fiato, con il naso all’insù.

 

Mercato in Corso - TheGiornale

 

Ma Mercato in Corso non è solo esibizioni. Sarà possibile infatti dalle ore 21.00 alle ore 23.00, scoprire al piano terra dell’edificio tutte le bontà gastronomiche piemontesi e non, che gli artigiani metteranno a disposizione. Una preview di quello che sarà possibile acquistare, evento imperdibile per i più golosi.

Ma le sorprese non finiscono qui

Ad accompagnare il tutto, non mancherà l’intrattenimento a cura di Movement, con scatti storici ed immagini che faranno addentrare i partecipanti all’evento nella quotidianità di Porta Palazzo. Ad immortalare questa serata speciale, ci penserà Settimio Bendusi, allievo di Oliviero Toscani, che metterà a disposizione il suo tendone circense per veri e propri scatti d’autore.

Per tutte le informazioni, è possibile consultare la pagina dell’evento.

Da dove nasce questo progetto?

Mercato Centrale, che si occupa del rilancio del centro Palatino, nasce nel 2014 a Firenze, da un’idea di Umberto Montano, imprenditore nella ristorazione. E’ proprio la necessità di sentire, vivere e comunicare in maniera diversa di e con il cibo che fa prendere vita al progetto.

Al centro di tutto ci sono gli artigiani con le loro botteghe, in una visione dove il mercato non deve solo essere un centro di commercio ma di aggregazione, in cui cibo e cultura si fondono indissolubilmente.

 


 

Se ti interessano gli eventi in programma in città Luci d’Artista 2018: la guida completa

 


 

Insomma, se siete amanti del buon cibo e volete trascorrere una serata all’insegna dell’arte e del divertimento, segnatevi in agenda questo imperdibile appuntamento.

 

 

 

 

 

 

 

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Stefania Grieco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *