Jurassic World 2: il seguito del regno perduto

Bentornati a Jurassic World, dove le specie più incredibili che abbiano mai calpestato la terra continuano a meravigliare e terrorizzare. Dopo tre anni, Chris Pratt e Bryce Dallas Howard tornano a vestire i panni di Owen Grady e Claire Dearing, già protagonisti del primo Jurassic World nel 2015. Prepariamoci per un emozionante sequel ricco d’azione, in cui l’ex addestratore di velociraptor e la vecchia responsabile del parco, dovranno tornare su Isla Nublar per un’operazione di salvataggio. Questa volta la missione non sarà salvare le persone, bensì i dinosauri.

 

Jurassic World - TheGiornale.it

 

Tre anni fa a Jurassic World i dinosauri prendevano il sopravvento.

Nel 2015 il magnate Simon Masrani riceveva l’incarico di trasformare in realtà il desiderio di John Hammond. Il progetto, realizzato su Isla Nublar, prevedeva di usare creature preistoriche come attrazioni per famiglie. Il parco fin da subito aveva riscosso enorme interesse, attirando migliaia di visitatori al giorno.

Sembrava andasse tutto per il meglio, fino a quando lo spaventoso Indominus Rex, evaso dal recinto, cominciò a seminarte il panico tra i turisti. Il sogno di Hammond fu così nuovamente in frantumi. Dopo ore di terrore e di fuga dai maestosi denti aguzzi, i protagonisti del primo capitolo di Jurassic World, Owen e Claire,  abbandonarono il parco giurassico salvandosi la pelle. I dinosauri, evasi dalle gabbie e conquistata così l’ambita libertà, colonizzarono Isla Nublar, trasformandola in un luogo selvaggio in cui vivere serenamente.

La pellicola uscita nelle sale ha riscosso da subito grande successo, tanto da permettere la realizzazione di un sequel: Jurassic World – Il regno distrutto.

 


 

Hai già messo mi piace a TheGiornale.it?

 


 

Jurassic World - TheGiornale.it

 

Che ne sarà ora dei dinosauri del Jurassic World?

Dopo tre anni, ritroveremo i dinosauri sopravvissuti vivere selvaggi nella giungla dell’isola, mentre il parco è oramai diventato un luogo in decadenza privo di umani. Un inizio perfettamente intuibile, dopo gli episodi avvenuti nel Jurassic World del 2015. Ma la vita è beffarda; madre natura si trasformerà in matrigna, mettendo i dinosauri in pericolo.

Il vulcano dormiente di Isla Nublar si è risvegliato, pronto a cancellare per sempre ogni traccia dei dinosauri. I nostri benamati, Claire e Owen, però non hanno nessuna intenzione di restare fermi a guardare e faranno di tutto per poter salvare le specie ancora in vita. I due protagonisti, giunti a Jurassic World, scopriranno che il vulcano non è l’unica minaccia per il mondo dei dinosauri.  Scoveranno l’esistenza di una cospirazione di portata globale, che potrebbe far tornare il pianeta in un nuovo stato di disordine.

A dare una mano a Claire e Owen ci penserà il professore Ian Malcolm (Jeff Goldblum), vecchio personaggio della trilogia originale Jurassic Park. Bizzarro e irriverente, il professor Malcolm, che da sempre condanna l’uomo che gioca a esser Dio, spiegherà come le proprie teorie avessero già previsto le inevitabili conseguenze.

 

Jurassic World - TheGiornale.it

 

Il terrificante T-Rex, gli artigli dei Raptor e il ritorno del professor Ian Malcolm, ci catapulteranno ancora una volta nei vecchi tempi fatti di corse contro il tempo, fiato sospeso, colpi di scena e continui problemi riguardo l’abuso della tecnologia sulla vita.

La potenza genetica è stata liberata e il rischio che i dinosauri siano qui anche dopo di noi, è molto alto. Riusciranno i nostri eroi a salvare il pianeta che conosciamo? Per scoprire le sorti mondiali correte al cinema, Jurassic World – il regno distrutto aspetta solo voi.

 


 

Sei appassionato di cinema? Non perdere i sequel più attesi del 2018

 

 


 

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Marzia Marchese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *