LA BUONA NOTTE di Rab – Potrei farti male

Potrei farti male 

Potrei ferirti, fai attenzione per favore. Sono fragile come un fiocco di neve, pungo come il ghiaccio sotto i piedi. Potrei farti male, la mia è una deformazione professionale. Passionale, per passione. Crudele quando metto in gioco il cuore.

Sono l’investimento sbagliato da fare, il finestrino appannato che non ti fa vedere. Oltre. Le tue mani, potrei perdermi a pensarci. Mi perderò se non mi nutrirai con le tue carezze, ti restituirò incertezze. Nutrirò il mio cuore con le tue debolezze.

Eterno, come il dolore. Per sempre, come un sorriso che resta inciso sull’anima. Stropiccerò i tuoi occhi, come il sole appena svegli. Mi legherò alle tue vene, ti verrò a trovare nei tuoi pensieri tutte le sere. Appena prima di dormire, perché poi, se ti ferirò, non riuscirai più a sognare.

Sarò il bisogno che ti fa venire sete, baci malati che non sanno aggiustare. Ho un cuore rotto, che perde i sensi, che perde i battiti. Ali di farfalla le mie parole, destinate a morire.

Ma tu amami, non te ne curare. Ed io, mi farò male con te. Non badare al mio modo strano di darti amore. Non prestare attenzione alle mie paure, saranno loro a tenermi stretto a te.

Potrei farti male, anzi, quasi sicuramente te ne farò.

Ti chiedo scusa già adesso, ora che tra me e te confesso, d’aver trovato nei tuoi occhi l’unica giustificazione per essere migliore, l’unico motivo per spendere il cuore.

Siamo fatti di questo, di ossa che si fracassano, di occhi che si sfiorano e si abbassano.

Tu sarai il motivo per guardare il cielo, per dare geometria alle nuvole.

Sarai disposta a ricambiare il dolore, facendocelo bastare.

Potrei farti male, mordendo le tue labbra dopo averti chiamata amore.

 

LA BUONA NOTTE di Rab - TheGiornale.it - potrei farti male

 


Hai voglia di andare a dormire con una nuova buona notte? Segui TheGiornale.it

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Rab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *