Febbraio a 2018 Torino: gli eventi da segnare in agenda

Febbraio 2018 a Torino è un mese ricco; mostre, concerti sono appuntamenti che non possono mancare nella città sabauda. Febbraio è il mese del carnevale, di San Valentino e per questo Torino si colora e si arricchisce di eventi proprio per l’occasione.

 

Continuano le mostre in questo Febbraio a Torino:

  • The human body exhibition – fino al 25 febbraio 2018
    dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00 sabato dalle 10.00 alle 19.00 domenica dalle 10.00 alle 18.00
    Viale Diego Balsamo Crivelli, 11 – Torino

 

  • Caravaggio Experience – fino al 11 febbraio 2018
    Orario: 09:00 – 17:00
    Reggia di Venaria Reale
    Piazza della Repubblica, 4 – Venaria Reale

 

 

 

 Febbraio 2018 Torino - thegiornale.it

 

Il carnevale di Torino è Carleve’

Non possiamo dimenticarci che febbraio è fatto di coriandoli, maschere, stelle filanti: è il mese del Carnevale.

 


Hai già messo mi piace a TheGiornale.it?



Torino, come molte città italiane possiede la propria maschera carnevalesca, per la città sabauda è Gianduja. Nasce nel Settecento nella Commedia dell’Arte nell’Astigiano, e il cui nome discende da Gioann dla doja; Andrea Flamini, l’anima della maschera Torinese purtroppo ci ha lasciati a marzo dello scorso anno. Per la città piemontese la Gianduia è anche la la cioccolata, che si può gustare nei migliori cafè del centro città.

  • Carnevale di Torino 2018: il programma completo del Carleve’ ed Turin –  fino al 5 marzo 2018
    Orario: 10:00 – 18:00
    Parco della Pellerina
    Corso Appio Claudio – Torino

 

Febbraio 2018 Torino - thegiornale.it

Le novità del mese di questo Febbraio 2018

La città di Torino come ben sappiamo è innovativa, creativa e crede molto nella cultura che sia antica, contemporanea e le nuove forme d’arte, spettacoli ed eventi divertenti;  nella cornice cittadina, tra i suoi meravigliosi palazzi al loro interno nascondono preziose mostre, collezioni d’arte che non potrete assolutamente perdere, quindi agende alla mano.

 

 

 


Sei di Torino, hai già visitato Casa Scaccabarozzi

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Stefania Masi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *