Il total black dei Golden Globes contro la violenza

Domenica scorsa si è svolta la 75° edizione dei Golden Globes caratterizzata, quest’anno, dal total black di ogni abito indossato.

Total black Golden Globes
Discorso di Reese Witherspoon con il premio stretto nelle mani

Perché il total black?

L’evento, a differenza degli altri anni, ha aperto questo 2018 con una connotazione molto importante, legata soprattutto ad alcuni recenti avvenimenti che hanno scosso lo star system. Protagonista della cerimonia di quest’anno, infatti, è stato il sostegno per il movimento Time’s Up (Il tempo è scaduto). Questa iniziativa è nata dopo il caso Weinstein e che prevede la creazione di un fondo per dare sostegno legale contro la violenza sulle donne.

Per esprimere la loro adesione all’iniziativa, le star che hanno calcato il red carpet hanno deciso di vestirsi esclusivamente di nero, e in diversi casi sono anche state accompagnate da attivisti che si battono per la causa. Il fil rouge dei Golden Globes 2018 è stato, dunque, un fil noir.

 

Gli outfit che più sono piaciuti

Nonostante l’argomento molto importante e delicato, noi abbiamo deciso di occuparci della parte più leggera. Così,ci concentreremo maggiormente sugli abiti che hanno sfilato lungo il red carpet e che più hanno colpito!

Quindi tra inserti brillanti, velluto e paillettes, siete pronte ragazze a fare il pieno di spunti per rendere unico il colore nero?

Il look androgino di Claire Foy

Claire Foy, per questi Golden Globes 2018, ha puntato tutto sulla minimalità di un look androgino, scelta condivisa da molte sue colleghe! Forse ancora più per protesta?

 


Hai già messo mi piace a TheGiornale.it?


 

Il tuxedo doppio petto dal taglio maschile di Stella McCartney che indossa, infatti, è lineare e protagonista indiscusso del suo look total black, che non lascia spazio praticamente nemmeno alle scarpe, quasi invisibili poiché coperte dai pantaloni.

Anche Susan Sarandon sceglie il maschile

Susan Sarandon, in questa foto ritratta assieme all’attivista Rosa Clemente, per i Golden Globes 2018 ha scelto un look maschile con suit da uomo. L’attrice, infatti, ha indossato un completo androgino con camicia bianca e scarpe décolleté a punta nere, andando sul sicuro con un outfit che sa bene essere vincente su di lei!

Il velluto che tutte ha conquistato

Jessica Chastain ha scelto per prima di indossare un abito accollato di velluto total black by Armani, il vestito è fasciante con un leggero strascico, arricchito con dettagli argentati ai lati del busto e sulla schiena. In questo modo l’outfit è totalmente in linea con i bellissimi orecchini pendenti sfoggiati dall’attrice, rimanendo però fedele allo spirito di Time’s Up. Jessica non è stata l’unica star ad innamorarsi di questo tipo di tessuto, anzi, è stato molto quotato da tante altre sue colleghe!

Infatti chi anche ha scelto il velluto è stata Viola Davis, la quale con una semplicissima, ma di grande effetto mise ha conquistato tutti a sua volta seguendo il trend del velluto. Il look ha uno scollo a cuore, spalline sottili e fascia il corpo dell’attrice valorizzandolo più che mai. Ciò che non ha reso banale e scontato l’insieme sono la bellissima collana pendente e i capelli di Viola, che ha scelto di portare al naturale e che danno un’enorme marcia in più al look!

E ancora abiti da sogno

Jessica Biel ha deciso di essere fiabesca e con dettagli in velluto, il look  è di Dior e dall’allure romantica. L’abito bustier con scollo a cuore è di tulle nero, ma la base cromatica del corpetto e della gonna è di un elegante color rosa antico. Il vestito è ulteriormente particolareggiato da un inserto di velluto nero che parte dalla scollatura fino ad arrivare sul fianco destro. I meravigliosi gioielli che l’attrice indossa, inoltre, sono tutti di Bulgari!

Christina Hendricks ha scelto un abito molto particolare di Christian Siriano con un mix tra gonna e pantalone. La parte superiore, di velluto nero e che lascia le spalle scoperte, ha maniche asimmetriche. Mentre la parte inferiore è costituita da un paio di pantaloni capri. La particolarità è data però dall’inserto di stoffa che, dalla vita in giù, avvolge le gambe di Christina come se fosse una gonna, dando all’outfit un aspetto ricercato ed elegante.

La meravigliosa Oprah, la vera regina

Probabilmente chi più si merita il titolo di regina del red carpet è Oprah Winfrey.  Proprio lei ha tenuto uno stupendo discorso che ha toccato tutti i cuori.

La sovrana della tv americana, infatti, ha parlato della sua storia e, con essa, di quella di tutte quelle persone che si sono battute per dare al mondo un cambiamento determinante per renderlo migliore.

La omaggiamo citando una delle frasi più toccanti e potenti che ha detto a favore delle donne:

“Per troppi anni le donne non sono state ascoltate e credute, soprattutto quando raccontavano la loro verità contro il potere di quegli uomini brutali. ma il loro tempo è concluso.” “Quest’anno abbiamo fatto la storia”.

 

Ami la moda? Non perderti i miei consigli sull’outfit giusto per ogni aperitivo!

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Margherita Tolosa

Sto frequentando Comunicazione, ICT e media a Torino.Cacciatrice di cose belle, appassionata di shopping e pioniere della parte stravagante. Se vuoi vedere le mie foto cercami su Instagram come: ceunfottutoutenteconquestonome

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *