17 Luglio 2024 21:46
il menù natalizio gluten free - thegiornale.it

Il menù Natalizio gluten free tra pesce e carne è ideale per grandi è piccini, per celiaci ma anche per coloro che con qualche difficoltà devono cucinare per i loro ospiti celiaci.

Il Natale è una festa molto sentita in Italia, sono giorni magici da trascorre con la propria famiglia e le persone amate.
Tutto inizia l’8 dicembre, si tirano fuori dalle cantine gli scatoloni pieni di addobbi per gli alberi, le facciate delle nostre case si illuminano; dopo aver reso il nostro ambiente domestico un vero “villaggio natalizio” non resta che girovagare per i vari mercatini natalizi alla ricerca dei regali.

Anche per coloro che si sentono un po “Grinch” l’atmosfera natalizia riesce ad insediarsi negli animi di tutti, rendendo questi giorni pieni d’amore; questo amore che culmina attorno ad un tavolo imbandito di ogni qualsivoglia prelibatezza anche Gluten free.

 

il menù natalizio gluten free - thegiornale.it

 

La vigilia di Natale è una serata magica sia per grandi che per piccini; l’attesa dell’uomo vestito di rosso, Babbo Natale carica di emozione e mistero questa serata.

Molto importante è il menu Natalizio gluten free per rendere al 100% questa notte magica e prelibata sotto ogni punto di vita.

Vi proponiamo alcuni piatti che potranno rendere il vostro menù Natalizio gluten free una vera chicca per il palato.

 

il menù natalizio gluten free - thegiornale.it

 

Aspettando l’arrivo di Babbo Natale con il menù natalizio gluten free a base di pesce

Antipasti, primi e secondi, un menu natalizio gluten free a base di pesce per la Viglia di Natale e a base di carne per il Pranzo di Natale.

I mini pandorini gastronomici possono essere un ottimo antipasto natalizio. Sono semplici da realizzare serve: 300g farina senza glutine per pane (MixB Schär è ottima); 150g acqua tiepida; 150g latte tiepido; 50g olio di semi; 1 cucchiaino di zucchero semolato; cubetto di lievito fresco di birra; 1 cucchiaio di sale.
Con questi semplici ingredienti si possono realizzare dei mini pandorini gluten free davvero deliziosi. Io quest’anno li farcirò con una crema di salmone affumicato all’erba cipollina, ma potrete dare spazio alla nostra fantasia.

Un primo fresco e pregiato è il risotto al limone e scampi con zenzero; il limone lo rende un piatto fresco ideale anche d’estate, gli scampi si amalgamano bene alla crema rilasciata dal riso, infine lo zenzero gli da  quel tocco di piccantezza che lo rende sublime. Per preparare il risotto al limone e scampi con zenzero gluten free vi servirà: 400 riso parboiled, 10 scampi, 8g di zenzero, 2 limoni, 1l brodo vegetale, 1 scalogno, olio Evo.

L’importanza di questo risotto è far tostare lo scalogno con l’olio, alcuni pezzi di zenzero e gli scampi. Tostare il riso e sfumare con il succo del limone, far cuocere aggiungendo il brodo vegetale. A metà cottura iniziare ad aggiungere le bucce del limone grattugiato. Vi consiglio di lasciarne da parte qualcuna per la decorazione.

Per concludere questo menù di pesce un secondo croccante e raffinato: la Tagliata di tonno in crosta di pistacchi. 

E un piatto ideale anche per gli amanti del sushi.  Il mio consiglio è di utilizzare un pezzo unico di tonno fresco e magari abbattuto per poterlo lasciare leggermente crudo al suo interno. Spennellare il pezzo di tonno con olio di oliva, passatelo nel preparato di pistacchi, pangrattato  e spezie (quello della Schär è ottimo) infine potete decidere se farlo rosolare in un wok o cuocerlo in forno al cartoccio a 180° non più di 15 minuti.

 


Hai già messo mi piace a TheGiornale.it?


Il menù del pranzo di Natale tra tradizione e novità

Se il menù natalizio gluten free per per la cena della Vigilia di Natale tendenzialmente opta per un menù di pesce; al Pranzo di Natale la carne ne è protagonista.
Non possono mancare tortellini in brodo, ravioli al sugo e arrosto vari, soprattutto nella cultura Piemontese.

I voulevant sono un antipasto sublime, per coloro che sono celiaci non è sempre facile trovarli. Io ho provato quelli della “Senzaltro”, li ho trovati ottimi! Potrete riempirli come la ricetta classica con la fonduta oppure come la mia versione per quest’anno: Voulevant con fonduta di grana.

Tra i primi per eccellenza troviamo gli ravioli del plin, lasagne alla bolognese, cannelloni ricotta e spinaci.  Una bontà divina accompagnati da un secondo decisamente raffinato come il brasato al barolo, sontuosa la faraona ripiena di castagne, semplice come la rollata di tacchino al forno.

Ora non ci resta che decidere quale menu natalizio gluten free preparare  per rendere questa festa in famiglia piena di amore una vero e proprio viaggio culinario!

Nel frattempo potreste anche preparare qualche dolce biglietto natalizio, nel vero senso della parola!

Cerchi altre ricette gluten free? Le puoi trovare nella rivista per eccellenze “Free – l’arte di vivere per l’eccellenza”.

A voi la scelta e la fantasia!

Buon Natale amici gluten free e “non” dalla redazione di TheGiornale.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *