24 Luglio 2024 15:19
LA BUONA NOTTE di Rab - TheGiornale.it

I mostri

La paura è un sentimento che ci accompagna per molto tempo nella nostra vita. Ci confonde, resta in coda con noi al supermercato, quando temiamo di arrivare in ritardo ad un appuntamento. Rimane chiusa sotta la pelle, dentro le scatole di un trasloco, mangia dentro, come fanno i mostri.

Hai presente quel momento in cui la luce va via e ci sembra lo stesso di vedere? Quando la nostra mente ci illude e disegna scenari macabri, quando non ti salvano neppure più i libri. E risultiamo perduti.

Forse la vita non andrebbe misurata in anni, ma per tutte le volte che ci ha fatto paura e siamo riusciti ad andare avanti lo stesso. Le volte in cui abbiamo combattuto ed abbiamo trovato la forza di farci salvare, di salvarci. Come quando la stai per baciare e ti tremano le labbra, hai presente? La vita andrebbe raccolta per ciò che è realmente, un momento interminabile che poi si rivela capace d’essere troppo veloce.

La cosa più brutta è che ci convinciamo sempre più d’essere i soli a combattere, non ci rendiamo conto che accanto a noi ci sono occhi bisognosi come i nostri di leggere qualcosa di bello, di ridere fino ad avere il mal di pancia, arrivare a piangere. Ma quanto è bello piangere insieme? Abbracciati, e stretti forte.

Perché i mostri che abbiamo in testa li cacciamo solo così, quando abbiamo qualcuno che ci dimostra che è possibile vincere. Le paure si superano insieme, perché è più facile avere coraggio per qualcuno che amiamo e non per noi stessi. Troppo spesso ci dimentichiamo di amarci, di coccolarci e di guardarci dentro.

Quindi abbiamo bisogno di trovare qualcuno a cui fare questa gentilezza, e sperare che ricambi a sua volta. Quindi avevo bisogno di te, che arrivassi tu a combattere i miei mostri.

 

LA BUONA NOTTE di Rab - TheGiornale.it - I mostri

 


Hai già messo mi piace a TheGiornale.it?


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *