La GoPro: un action camera tutta da scoprire

Desideriamo vivere di ricordi, pensando ai luoghi incredibili che abbiamo visto con i nostri occhi e toccato con le nostre mani; vorremmo avere tutte le giornate trascorse stampate con l’inchiostro indelebile nella mente, per dare una sbirciata ogni volta che ne abbiamo bisogno.

Purtroppo i ricordi si sciolgono e, andando avanti negli anni, diventano solo dei piccoli frammenti poco chiari.

Per questo motivo abbiamo bisogno di scattare fotografie e video: necessitiamo di immortalare ogni istante della nostra avventura in un frame, in modo da non dimenticare mai e di ricordare sempre.

Oggi voglio parlarvi di un oggetto che ho sempre portato con me in vacanza e che consiglio di acquistare prima di patire per un’avventura.

LA GOPRO

Cos’è?

La GoPro è un action camera, in altre parole, una piccola foto/video camera che grazie ad una scocca protettiva potrete utilizzare in diverse situazioni: in acqua, sullo snowboard, in moto, in bicicletta, sul surf, e così via. Il suo essere piccola vi consentirà di attaccarla ovunque vorrete, in modo da immortalare da diverse inquadrature le vostre foto.

 

GoPro Hero 3plus Black
GoPro Hero 3plus Black

Cosa fa?

Con la GoPro potrete scattare foto normali o grandangolari, video, time lapse e slow motion fino a 4k. Per fare un time lapse, avete a disposizione l’opzione che vi farà scattare una serie di foto impostando un tempo di scatto tra una e l’altra (solitamente di pochissimi secondi che deciderete voi in base al tipo di time lapse che volete fare). Mettete in conto circa 30 minuti, in modo da riuscire a montare le foto in un video di una decina di secondi.

 

Foto grandangolare GoPro
Foto grandangolare GoPro

Gadget necessari

Se volete utilizzare la vostra GoPro in mare, dovrete assolutamente acquistare il galleggiante, così da non rischiare di farla subito affondare.

 

Galleggiante GoPro
Galleggiante GoPro

 

Il lato negativo di questa action camera e non poter vedere nell’immediato la messa a fuoco e le immagini appena scattate. Questo comporta, il più delle volte, l’eliminazione di tante foto inutili e mosse una volta tornati a casa. Il monitor touch screen è il gadget che vi cambierà la vita se prima avete usato la GoPro “normalmente”. Finalmente riuscirete a vedere cosa state inquadrando e anche tutte le foto/video scattate direttamente dal monitor.

 

Monitor Touch screen GoPro
Monitor Touch screen GoPro

 

Ma se non volete spendere altri 90 euro per questo gadget, non scoraggiatevi, c’è sempre una soluzione. Scaricando l’app della GoPro avrete modo di collegare la camera al vostro smartphone e, connettendovi con il bluetooth, riuscirete a vedere in diretta le vostre inquadrature e le immagini appena scattate. Non è il massimo della comodità, ma bisogna pur arrangiarsi!

Anche il telecomando è un accessorio utile e necessario per scattare foto e video senza tenere in mano la vostra GoPro, collegandoli con la connessione bluetooth.

L’ultimo gadget che vi servirà per essere completi è la valigetta porta tutto. Non sembra, ma anche se è mini, questa camera necessita di tanti accessori, memorie e batterie per poter funzionare. Per questo vi consiglio di acquistare una valigetta in modo da sistemare ordinatamente i gadget e per trasportare comodamente il tutto.

 

Valigetta GoPro
Valigetta GoPro

 

Oggi ho voluto presentarvela raccontandovi un po’ di lei e delle sue capacità.

A presto con altre info e curiosità.

Buon Viaggio!

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Ylenia Magistrale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *