Viaggio alla scoperta di Londra: Camden Town

Inizio questo percorso con una delle capitali Europee che amo di più, Londra.Merita un viaggio? Ne merita M I L L E!E’ una di quelle città che non va raccontata, ma va vissuta, ed  io sono qui per farvene innamorare.

 

TowerBridge - Londra

 

“Quando un uomo è stanco di Londra, è stanco della vita, perché a Londra si trova tutto ciò che la vita può offrire.”

Città cosmopolita, Londra, colpisce per il suo fascino, per quello che ti “lascia” quando torni a casa, per tutte le attività che puoi fare e per quello che ha da insegnarti, rimane la città a mio parere più completa.Londra ha qualcosa da regalare per ogni età, per ogni gusto e perché no, per ogni cultura. Ha un pacchetto di attività invidiabile, ma partiamo dalla multietnica CAMDEN TOWN.

Poco distante dal centro città troviamo questo quartiere che definirlo “particolare” fa persino ridere, una moltitudine di persone di ogni etnia, concentrata in questo mercato all’aperto che vi lascerà senza fiato.

Informazioni utili:
  1. I mercati sono aperti tutti giorni 7 su 7 dalle ore 10:00 alle 18:00.
  2. Ci si può arrivare con la metropolitana (Linea Nera) e dovrete scendete a Camden Town.
  3. Potete trovare molte altre informazioni qui.

 

Cosa potete vedere di particolare in questo piccolo quartiere di Londra? Beh TUTTO! Sembrerà strano ma anche le case sono particolari, addentratevi in questo piccolo mondo e catturate ogni piccola curiosità che può regalarvi, ogni piccolo souvenir.Provate lo street food, c’è davvero l’imbarazzo della scelta dall’italiano al cinese.Frugate in questi piccoli mercati, potreste trovare delle offerte davvero eccezionali!

Non dimenticate di fare un salto da Cyber Dog, rimarrete davvero a bocca aperta, in vendita troverete abbigliamento futuristico davvero bizzarro!

 

 

Camden Town

Curiosità:

inizialmente Camden era ritenuto un luogo malfamato dei sobborghi londinesi ma dagli anni ‘70 del novecento molti artisti e scrittori si stabilirono qui in cerca di inspirazione.Diventa quindi sin da subito, uno dei poli alternativi e culturali della città.

Attività:

se vi trovate da queste parti, questo piccolo angolo di Londra vi può regalare anche altre attrattive, come ad esempio;

  1. Una gita in barca attraversando il Regent’s Canal partendo da Camden Lock.
  2. Poco più distante potete trovare lo Zoo di Londra immerso nel Regent’s Park.

 

Vi aspetto al prossimo capitolo, Stay Tuned!

 

Commenta questo post

Autore dell'articolo: Martina Colombo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *